Laura Argelati

Event, Wedding & Party Planner con una smisurata passione per la lettura e la scrittura. Mi piace tenermi informata su qualsiasi cosa, dalle nuove tecnologie alla moda, usando gli strumenti più disparati, dalla carta stampata ai social network.
  • Nome: Laura Argelati
  • Qualifica: Collaboratrice Sezione Cultura
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    Educata, gentile e dolce. Lunatica, permalosa e cocciuta.
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Sono una blogger appassionata di lettura e scrittura, nonché lettrice instancabile e mi sono proposta per la sezione Cultura.
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Lavoro per lo più da sola.
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Credo che lavorare con le donne possa creare una certa sintonia e confidenza, ad eccezione di quei casi in cui la competizione supera l’armonia e la solidarietà femminile. Lavorare con uomini indubbiamente permette di avere un punto di vista diverso, e quindi di valutare ed apprendere opinioni differenti.
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    Credo che in taluni casi la donna sia ancora sottovalutata rispetto agli uomini, ma che purtroppo questa opinione possa anche dipendere dall’immagine che certe donne danno di loro stesse…
  • Il tuo rapporto con la politica
    La politica mi affascina e coinvolge molto.
  • Il tuo rapporto con la religione
    Credente ma da tempo non più praticante.
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Mi piace moltissimo Monica Maggioni, e credo che la sua recente nomina a direttore di una emittente giornalistica ne confermi le capacità.
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
    Agli scoop giornalistici, preferisco le occasioni che permettono di guardare davvero dentro i fatti, per capirli a pieno e potersi fare un’opinione sia oggettiva che personale.
  • La tua citazione famosa preferita
    "Leggere e ascoltare appartengono alla medesima arte: quella di apprendere".

Ultimi articoli

Gauguin di Fabrizio Dori - Graphic novel dedicata agli ultimi anni di vita del pittore Paul Gauguin
Paul Gauguin giunse a Tahiti nel giugno 1891, con il desiderio di rifugiarsi nei boschi di un'isola dell'Oceano in cui vivere di calma e di arte, mantenendo attraverso la sua esuberante pittura la propria famiglia rimasta in Europa.Assieme a Vincent Van Gogh sognava di creare una comunità di artisti che potesse vivere e lavorare fuori dall'Europa lasciandosi contaminare da un'aria nuova, vivendo fuori dagli schemi imposti dalla società europea.Non fu difficile lasciarsi incantare dalla natura ge...LEGGI

Una ragazza inglese di Beatrice Mariani - Una ragazza alla pari alle prese con un amore inaspettato
Jane non ha ancora vent’anni, ma ha già perso i genitori e di lei si sono occupati gli zii. La ragazza ha studiato nel Regno Unito e adesso gli zii vorrebbero che lei frequentasse economia alla Bocconi. La giovane invece ha scelto di trascorrere l’estate lavorando come ragazza alla pari in una villa alle porte di Roma, occupandosi del piccolo Nick. La madre Marina che lavora nel teatro è sempre impegnata e comunque poco incline a occuparsi del piccolo e lo zio Edoardo passa molto tempo via da ca...LEGGI

Facilissimo. Mai più di 6 ingredienti - Sei ingredienti bastano per un piatto completo, sfizioso e adatto a tutti?
Un piatto sfizioso e completo, ma anche facile e veloce da preparare? Certo, perché no! Con soli sei ingredienti si possono realizzare centinaia di ricette sane, gustose, bilanciate, per soddisfare ogni palato.“Facilissimo” edito da Mondadori Electa propone ricette mediterranee realizzate con un massimo di sei ingredienti, per preparare un menù dall’antipasto al dessert. Ricette in cui la semplicità e la rapidità di preparazione si sposano a meraviglia con un risultato ricco di gusto e creativit...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni