Laura Argelati

Event, Wedding & Party Planner con una smisurata passione per la lettura e la scrittura. Mi piace tenermi informata su qualsiasi cosa, dalle nuove tecnologie alla moda, usando gli strumenti più disparati, dalla carta stampata ai social network.
  • Nome: Laura Argelati
  • Qualifica: Collaboratrice Sezione Cultura
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    Educata, gentile e dolce. Lunatica, permalosa e cocciuta.
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Sono una blogger appassionata di lettura e scrittura, nonché lettrice instancabile e mi sono proposta per la sezione Cultura.
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Lavoro per lo più da sola.
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Credo che lavorare con le donne possa creare una certa sintonia e confidenza, ad eccezione di quei casi in cui la competizione supera l’armonia e la solidarietà femminile. Lavorare con uomini indubbiamente permette di avere un punto di vista diverso, e quindi di valutare ed apprendere opinioni differenti.
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    Credo che in taluni casi la donna sia ancora sottovalutata rispetto agli uomini, ma che purtroppo questa opinione possa anche dipendere dall’immagine che certe donne danno di loro stesse…
  • Il tuo rapporto con la politica
    La politica mi affascina e coinvolge molto.
  • Il tuo rapporto con la religione
    Credente ma da tempo non più praticante.
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Mi piace moltissimo Monica Maggioni, e credo che la sua recente nomina a direttore di una emittente giornalistica ne confermi le capacità.
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
    Agli scoop giornalistici, preferisco le occasioni che permettono di guardare davvero dentro i fatti, per capirli a pieno e potersi fare un’opinione sia oggettiva che personale.
  • La tua citazione famosa preferita
    "Leggere e ascoltare appartengono alla medesima arte: quella di apprendere".

Ultimi articoli

Amore, prozac e altre curiosità di Lucia Etxebarria - Tre vite che si intrecciano regalando una panoramica sulle tante sfaccettature dell’universo femminile
Cristina, Ana e Rosa sono sorelle eppure non potrebbero essere più differenti una dall’altra.Cristina fa la barista e ignora le critiche delle sorelle riguardo al proprio lavoro e alla propria vita privata fatta di incontri occasionali e qualche colpo di testa di troppo. Rosa si barrica dietro il suo aspetto impeccabile, i suoi abiti costosi ed il suo brillante lavoro per nascondere il vuoto della sua vita personale. Ana sta vivendo un periodo di depressione e trascuratezza dopo aver rotto con i...LEGGI

Destinazione Thailandia di Katy Colins - Un viaggio in Thailandia per lasciarsi alle spalle tante delusioni e aprire una nuova pagina di vita
Tutto è deciso, preparato e pagato per il matrimonio di Georgia e Alex, ma a due settimane dal grande giorno lui le ha confessato di averla tradita, mandando tutto a rotoli. Come se non bastasse, la ragazza viene anche licenziata e tutti i punti fissi della sua vita le sono sfuggiti di mano.Per fortuna l’amica Marie ha una buona idea in serbo: quella di concedersi qualche giorno lontana dai problemi che Georgia si è lasciata alle spalle, per far svagare i pensieri e trovare la voglia di lanciars...LEGGI

Nottetempo di Luca Russo - Il viaggio emotivo di un uomo solo e piegato dal dolore
Alberto è un ex musicista e compositore, la cui musa ispiratrice è sempre stata la moglie Giulia. Quando lei è venuta a mancare, qualcosa dentro l’uomo è andato in frantumi e con lei è morta la sua voglia di suonare e comporre.Attanagliato dal dolore e dallo sconforto, Alberto intraprende un viaggio interiore ripercorrendo i ricordi che lo legano alla sua amata, fino al momento della scoperta della malattia e agli ultimi attimi di vita di Giulia.Rivivendo nella mente e nel cuore tutti i momenti,...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni