Laura Argelati

Event, Wedding & Party Planner con una smisurata passione per la lettura e la scrittura. Mi piace tenermi informata su qualsiasi cosa, dalle nuove tecnologie alla moda, usando gli strumenti più disparati, dalla carta stampata ai social network.
  • Nome: Laura Argelati
  • Qualifica: Collaboratrice Sezione Cultura
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    Educata, gentile e dolce. Lunatica, permalosa e cocciuta.
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Sono una blogger appassionata di lettura e scrittura, nonché lettrice instancabile e mi sono proposta per la sezione Cultura.
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Lavoro per lo più da sola.
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Credo che lavorare con le donne possa creare una certa sintonia e confidenza, ad eccezione di quei casi in cui la competizione supera l’armonia e la solidarietà femminile. Lavorare con uomini indubbiamente permette di avere un punto di vista diverso, e quindi di valutare ed apprendere opinioni differenti.
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    Credo che in taluni casi la donna sia ancora sottovalutata rispetto agli uomini, ma che purtroppo questa opinione possa anche dipendere dall’immagine che certe donne danno di loro stesse…
  • Il tuo rapporto con la politica
    La politica mi affascina e coinvolge molto.
  • Il tuo rapporto con la religione
    Credente ma da tempo non più praticante.
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Mi piace moltissimo Monica Maggioni, e credo che la sua recente nomina a direttore di una emittente giornalistica ne confermi le capacità.
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
    Agli scoop giornalistici, preferisco le occasioni che permettono di guardare davvero dentro i fatti, per capirli a pieno e potersi fare un’opinione sia oggettiva che personale.
  • La tua citazione famosa preferita
    "Leggere e ascoltare appartengono alla medesima arte: quella di apprendere".

Ultimi articoli

Libri sotto l'albero - Idee e consigli per regalare libri a Natale
Se per i vostri regali di Natale siete alla ricerca di idee da trovare in libreria, ecco un po’ di suggerimenti e consigli utili, per tutti i gusti e per tutte le età!Per giovani lettrici a cavallo tra adolescenza e età adultasono particolarmente indicati due romanzi editi entrambi da DeAgostini Young:  "Mille pezzi di te e di me"di Sarah White o "Mirror mirror"di Cara Delevigne, perfetti per regalare alle ragazze storie basate sull’intensità dei sentimenti, sul valore dell’amicizia e sulla pote...LEGGI

Il pane è oro di Massimo Bottura e Friends - Un libro di ricette creative e originali realizzate da chef stellati con ingredienti di base
« Questi piatti possono cambiare il modo in cui nutriamo il mondo, perché chiunque può cucinarli, dovunque e con qualunque budget. Per nutrire il pianeta, bisogna prima combattere lo spreco.»Ecco qua la filosofia alla base del libro “Il pane è oro” edito da L’Ippocampo Edizioni e realizzato da Massimo Bottura in collaborazione con altri chef stellati come Carlo Cracco, Alain Ducasse e Gennaro Esposito.Centinaia di splendide ricette creative, originali, scenografiche e ovviamente ricche di gusto,...LEGGI

Fatto da me di Antonella Bassi - Un volume ricco di spunti per azzerare gli sprechi, dare nuova vita a oggetti e alimenti e compiere scelte eco-friendly
Ogni giorno nelle nostre case c'è qualcosa che etichettiamo come scarto, eppure ogni cosa può avere nuova vita e nuovi impieghi: i gambi di broccolo possono diventare chips, una vecchia zuccheriera può trasformarsi in un contenitore per piante, un ritaglio di stoffa può essere riciclato per creare delle salviette struccanti riutilizzabili."Fatto da me" di Antonella Bassi edito da Morellini Editore regala tantissime idee per azzerare gli sprechi, creare oggetti per la casa o regali, dare un tocco...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni