Lorenza Teti

In attesa di scrivere il best seller che cambierà la mia vita (prima o poi ce la farò, credeteci), vivo a Milano dove lavoro come redattrice sportiva
  • Nome: Lorenza Teti
  • Qualifica: Collaboratrice sport
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    Solare, curiosa e creativa. Ritardataria, impaziente e testarda (ma può anche essere un pregio)
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Ho letto il libro “Voglio un mondo Rosa Shokking” (delizioso), mi sono unita alla fanpage su facebook e ho avuto la possibilità di collaborare con il sito
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Redazione sportiva, l’uomo la fa da padrone...
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Dipende. Solitamente cerco la solidarietà femminile, le donne, se unite, possono fare molto, ma a volte la competitività femminile raggiunge livelli insopportabili. In linea di massima è indifferente, uomini, donne ognuno ha i propri pregi e i propri difetti
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    Emancipata, indipendente ma non quanto vorrebbe e dovrebbe essere. Sicura di sè ma non ancora del tutto consapevole dei suoi mezzi. A volte ancora vittima di luoghi comuni troppo radicati
  • Il tuo rapporto con la politica
    Ha vissuto momenti migliori
  • Il tuo rapporto con la religione
    Credo in Dio, ma la Chiesa mi lascia da pensare
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Indro Montanelli
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
    Tangentopoli, calciopoli, vallettopoli... insomma, prima o poi uno scoop lo farò anch’io?
  • La tua citazione famosa preferita
    Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima (Einstein)

Ultimi articoli

The Bodyguard rivive al Teatro Nazionale di Milano - Karima ricopre il ruolo che sullo schermo fu dell’indimenticabile Whitney Houston. Protagonista maschile del musical è Ettore Bassi
Se a 8 anni, quando per la prima volta ascoltò la splendida voce di Whitney Houston, qualcuno le avesse detto che avrebbe indossato a teatro i panni del personaggio reso celebre in un film dall’indimenticata e indimenticabile cantante, probabilmente non ci avrebbe creduto. O forse sì… Da piccoli si sogna, i sogni non hanno confini e Karima non fa eccezione. “Volevo essere Whitney Houston”, ha infatti candidamente ammesso durante la conferenza stampa di presentazione del musical “The Bodyguard – ...LEGGI

West Side Story torna in Italia - Dal 27 settembre in scena al Teatro Manzoni di Milano
Sono passati vent’anni dall’ultima volta in cui il musical “West Side Story” è stato rappresentato sulle scene teatrali italiane. L’attesa è stata lunga, ma è ora, finalmente, destinata a concludersi. A partire dal 27 settembre, infatti, il celebre musical arriva sul prestigioso palcoscenico del teatro Manzoni di Milano.Definito, a ragione, dal “The Times” un “capolavoro del teatro musicale”, West Side Story torna in Italia in occasione del suo 59esimo anniversario.Era infatti il 26 settembre 19...LEGGI

Simona Atzori, l’altra farfalla del Festival di Sanremo - E’ calato il sipario sul Festival di Sanremo 2012: al di là delle polemiche, quest’edizione può considerarsi l’edizione delle donne. Si è parlato del tatuaggio di Belen Rodriguez ,ma un’altra farfalla ha volteggiato sul palco dell’Ariston…
E’ calato il sipario sul Festival di Sanremo 2012. Un’edizione che - al di là delle polemiche legate alla presenza e ai monologhi di Adriano Celentano, alla chiacchierata coppia D’Alessio-Bertè, con la cantante che durante la serata di venerdì si è esibita in playback, all’eccessiva volgarità e all’uso di termini non adatti ad una prima serata in eurovisione e a farfalline che spuntavano maliziose - non è così sbagliato ricordare come l’edizione delle donne. A partire dal trio che si è giocato l...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni