Silvia Menini

Dopo una laurea in Economia, una carriera nel Marketing, un MBA a Boston e decisamente troppi traslochi in giro per il mondo (si sono già aperte le scommesse su quando sarà il prossimo), ho ripreso in mano la mia più grande passione (che in realtà non ho mai abbandonato): la Scrittura. Aspirante scrittrice, sognatrice convinta, perennemente in movimento, sono finalmente diventata Sommelier. Nonostante tutto, però, spero ancora di riuscire a rimettere tutti i tasselli a posto e ammirare con soddisfazione il grande puzzle che è la mia vita. Seguitemi anche sul blog Il Cavalibri (ilcavalibri.com) dove curo recensioni in cui, guarda caso, abbino grandi romanzi a ottimi vini!
  • Nome: Silvia Menini
  • Qualifica: Collaboratrice
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    Determinata fino all’esaurimento, curiosa, sincera. Ostinata, non diplomatica, sognatrice(troppo)
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Ho deciso di inseguire, almeno per un po’, i miei sogni. Mi sono chiusa in casa e ho acceso il pc alla ricerca di un progetto che rendesse il mondo migliore e ho cominciato a scrivere.
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Entrambi.
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Dipende da CHI sono gli uomini e CHI sono le donne. Mi piace lavorare con gente onesta e schietta, indipendentemente dal sesso.
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    Ha ancora molta strada da fare…
  • Il tuo rapporto con la politica
    Di sbigottimento
  • Il tuo rapporto con la religione
    Credo e spero.
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Montanelli
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
    Un’intervista a Audrey Hepburn
  • La tua citazione famosa preferita
    “Se vuoi rovesciare il corso della tua vita, devi cominciare a far succedere le cose e smetterla di lasciare che le cose ti succedano”

Ultimi articoli

Il baccanale di Pier Ottavio Daniele - Una guida per le feste dedicate al vino
Se c’è una festa c’è per forza anche del vino. E ancor meglio quest’ultimo è di qualità e tipico della zona. Il Baccanale è una guida alle feste del vino in Italia indispensabile per gli amanti del buon vino e di chi è sempre alla ricerca di nuove realtà da scoprire. Gli enoturisti ne saranno entusiasti e potranno sbizzarrirsi nel pianificare week end e vacanze alla luce delle feste che vedono come protagonista indiscusso proprio il vino.  Quella di unire festa e vino è una antica tradizione per...LEGGI

Bevi che ti passa di Gina Bria e Dana Cohen - Lo sapevate che la salute dipende molto di più da ciò che si beve che da quello che si mangia?
La salute è strettamente interconnessa a quello che assimiliamo ogni giorno. Ciò e quanto si beve influenza in maniera preponderante come ci sentiamo. Quando si è fuori forma è facile avere difficoltà di concentrazione, spossatezza, mal di testa o ci si sente appesantiti e si fatica anche a perdere peso. La prima cosa da fare è chiedersi se si beve abbastanza.È risaputo infatti che l’idratazione è importantissima per l’organismo, per permettere a quest’ultimo di funzionare alla perfezione. Molti...LEGGI

Per lanciarsi dalle stelle di Chiara Parenti - Un romanzo che invita ad andare oltre le proprie paure e iniziare a vivere
Chi di noi non si è mai sentito pietrificato dalla paura? Una di quelle sensazioni irrazionali che prendono lo stomaco e ci impediscono di fare ciò che vorremmo, di vivere una vita diversa, di cambiare le cose e sconfiggere i mostri con cui si combatte ogni giorno e che ci limitano non poco? Avere paura è normale e ci accomuna tutti, chi più chi meno. Ma se si potesse avere un solo istante in cui si riesce a superarla… ecco che le cose possono prendere una piega diversa. E, una volta che si impa...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni