Silvia Menini

Dopo una laurea in Economia, una carriera nel Marketing, un MBA a Boston e decisamente troppi traslochi in giro per il mondo (si sono già aperte le scommesse su quando sarà il prossimo), ho ripreso in mano la mia più grande passione (che in realtà non ho mai abbandonato): la Scrittura. Aspirante scrittrice, sognatrice convinta, perennemente in movimento, sono finalmente diventata Sommelier. Nonostante tutto, però, spero ancora di riuscire a rimettere tutti i tasselli a posto e ammirare con soddisfazione il grande puzzle che è la mia vita. Seguitemi anche sul blog Il Cavalibri (ilcavalibri.com) dove curo recensioni in cui, guarda caso, abbino grandi romanzi a ottimi vini!
  • Nome: Silvia Menini
  • Qualifica: Collaboratrice
  • "TU" in tre pregi e tre difetti:
    Determinata fino all’esaurimento, curiosa, sincera. Ostinata, non diplomatica, sognatrice(troppo)
  • Che percorso hai fatto per arrivare a collaborare con MRS?
    Ho deciso di inseguire, almeno per un po’, i miei sogni. Mi sono chiusa in casa e ho acceso il pc alla ricerca di un progetto che rendesse il mondo migliore e ho cominciato a scrivere.
  • Lavori con più uomini o con più donne?
    Entrambi.
  • Preferisci lavorare con uomini oppure con donne? Perchè?
    Dipende da CHI sono gli uomini e CHI sono le donne. Mi piace lavorare con gente onesta e schietta, indipendentemente dal sesso.
  • Cosa ne pensi della donna del XXI secolo?
    Ha ancora molta strada da fare…
  • Il tuo rapporto con la politica
    Di sbigottimento
  • Il tuo rapporto con la religione
    Credo e spero.
  • Il tuo idolo del giornalismo
    Montanelli
  • Lo scoop giornalistico che avresti voluto fare tu
    Un’intervista a Audrey Hepburn
  • La tua citazione famosa preferita
    “Se vuoi rovesciare il corso della tua vita, devi cominciare a far succedere le cose e smetterla di lasciare che le cose ti succedano”

Ultimi articoli

Poker di donne in cerca di cuori di Valentina Tomada - Un romanzo ironico, divertente ma che tratta anche argomenti importanti in maniera scanzonata
Ecco un romanzo dedicato alle donne che sperano di avere un full di cuori e invece si ritrovano, spesso e volentieri, con un picche. Eh sì perché non è solo Valeria, la protagonista di questo divertentissimo romanzo, a doversi imbattere in una vita amorosa disastrosa che ha dell’assurdo… ma anche le sue amiche e compagne di sventura. Sembra proprio che siano loro ad attirare le situazioni più complicate ma che, nonostante tutto, non si rassegnino a vivere una vita infelice e di rassegnazione. An...LEGGI

Amore per tre di Fabiola D’Amico - Un romanzo all'insegna del romanticismo ambientato nell'incantevole New York
Fabiola D’Amico è uscita in libreria con un altro romanzo ambientato nella magica New York.Klain e Simone si incontrano per caso una mattina mentre entrambi sono impegnati a fare jogging a Central Park. Da quel momento i loro rendez-vous continuano imperterriti ma nessuno dei due si spinge oltre, presentandosi, conversando… sono puramente compagni di corsa.Klain ha una figlia di sei anni, Danielle alla quale, preoccupata che il papà possa rimanere da solo una volta che lei se ne andrà di casa – ...LEGGI

Tutto il tempo che vuoi di Francesco Gungui - Un libro che parla in modo ironico dei piani B della vita e della capacità di reinventarsi a tutte le età
Francesco Gungui, dopo essersi distinto nel mondo letterario con romanzi Young-Adult, torna in libreria con un libro edito da Giunti. Scritto con una penna fresca, brillante e ironica, parla di come, arrivati a una certa età, si inizino a tracciare le fila della propria esistenza e spesso ci si debba scontrare con le aspettative coltivate e quello che invece la vita ci pone davanti.Franz, il protagonista di questo romanzo, ha 36 anni, fa l’editor e sta tentando di formare una famiglia con la sua...LEGGI

ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni