SEARCH

Ricerca di "Afghanistan" ha dato 23 risultati.

 Pagine (23)Persone (0) 
Gli alti e bassi del Tribeca Film Festival.
Il giudizio delle giurie tecniche è giunto prima del fine settimana per lasciare agli spettatori il tempo di comprare i biglietti per le proiezioni dei film vincitori. Il passaparola, potentissimo mezzo di comunicazione dei festival cinematografici, amplificato da Facebook e Twitter, aveva però già dato le dritte gi...
http://mondorosashokking.com/Festival-and-Co-/Gli-alti-e-bassi-del-Tribeca-Film-Festival-/
Afghanistan, spose-bambine vendute e frustate
Afghanistan, ancora un terribile episodio di flagellazione di due ragazze nella provincia di Ghor, nel distretto di Gardan-i-Top (non lontano dalla sede del comando italiano a Herat). Le due ragazzine, di 13 e 14 anni, sono state condannate dal locale consiglio degli anziani, teoricamente già fedele al governo e...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Afghanistan--spose-bambine-vendute-e-frustate/
Afghanistan, una pace solo maschile
In Afghanistan, nella capitale Kabul, si è riunita la Jirga (assemblea) della pace. Dovrebbe servire a cooptare i Talebani nelle istituzioni del Paese, in vista di una riconciliazione nazionale e della fine della guerra civile. Non tutti i Talebani sono invitati, ma solo coloro che non sono legati ad Al Qaeda, i qua...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Afghanistan--una-pace-solo-maschile/
Afghanistan, una fatwa per segregare le donne
A nove anni dalla caduta del regime dei Talebani in Afghanistan, c’è ancora chi vorrebbe ripristinarne le leggi sulle donne, visto che queste ultime sono ancora considerate “un elemento di disturbo nella società”. Il Consiglio Islamico di Herat (sede del quartier generale del contingente italiano, ndr) ha spicca...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Afghanistan--una-fatwa-per-segregare-le-donne/
Il mestiere delle armi
Due caduti - il sergente Massimiliano Ramadù e il caporale Luigi Pascazio - e due feriti nell’ultima imboscata subita dagli italiani nella base avanzata di Bala Murghab, in Afghanistan, questa mattina. Tra i due feriti, una è donna. Si chiama Cristina Buonacucina, di Foligno (Perugia), classe 1983, caporale nella Br...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Il-mestiere-delle-armi/
Afghanistan, le donne rischiano di pagare il prezzo della pace
Il 29 maggio prossimo sarà una giornata storica per l’Afghanistan, perché si riunirà la Jirga (assemblea) della Pace, il primo tentativo di cooptare nel governo quegli elementi dei Talebani che accettano di deporre le armi e sottoscrivono i principi costituzionali fondamentali. Si tratta di un passo fondamentale ver...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Afghanistan--le-donne-rischiano-di-pagare-il-prezzo-della-pace/
Pakistan
All’inizio di quest’anno, a causa di forti pressioni politiche, il sito di YouTube aveva censurato il video della fustigazione di una ragazza in Pakistan, nelle regioni tribali. La settimana scorsa, col pretesto che, navigando su YouTube, gli utenti pakistani possono addirittura vedere delle vignette blasfeme che ri...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Pakistan/
Uzbekistan
Alzi la mano chi sa indicare l’Uzbekistan su una mappa del mondo. E’ un Paese residuato dell’Urss (da cui ha dichiarato la propria indipendenza nel dicembre del 1991), con capitale Tashkent, disteso di traverso nel bel mezzo dell’Asia Centrale, fra il Lago di Aral e le montagne dell’Afghanistan. Contrariamente a Geo...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Uzbekistan/
La velata tolleranza
La Francia sta compiendo una scelta importante: il burqa e il niqab, le due forme di velo integrale islamico, verranno vietati. La nuova norma punisce severamente, con pene pecuniarie e carcerarie, soprattutto chi impone il velo integrale che copre volto e identità di una donna. Il burqa e il niqab vengono considera...
http://mondorosashokking.com/Guru-Meditation/La-velata-tolleranza/
Fondazione Pangea Onlus
La Fondazione Pangea Onlus è un’organizzazione non profit che dal 2002 lavora per favorire condizioni di sviluppo economico e sociale delle Donne e delle loro famiglie attraverso strumenti quali: l'istruzione, l'educazione ai diritti umani, la formazione professionale, l'educazione igienico-sanitaria e alla salute r...
http://mondorosashokking.com/Charity/Fondazione-Pangea-Onlus/
21 Settembre. Giornata Internazionale della Pace
Oggi Giornata Internazionale delle Pace, prosegue il Summit mondiale a New York per fare il punto della situazione sul raggiungimento degli Obiettivi del Millennio, programmati per il 2015. Il tema più scottante è la diminuzione della povertà. Simona Lanzoni, Responsabile dei progetti di Fondazione Pangea...
http://mondorosashokking.com/Charity/21-Settembre--Giornata-Internazionale-della-Pace/
La radio delle donne della Palestina
NISAA FM è una radio, ma non solo. E' soprattutto un progetto concreto, vivo, quotidiano che parla alle donne palestinesi in arabo e alle donne di tutto il mondo in inglese. E' la radio delle donne per le donne fatta dalle donne. Mondo Rosa Shokking ne ha parlato con Antonella Notari Vischer, direttrice de...
http://mondorosashokking.com/MRSglobetrotter/La-radio-delle-donne-della-Palestina/
Il martirio di Hamida Barmaki
Mentre la ribellione dell’Egitto monopolizza le notizie sugli esteri, oggi in Afghanistan si è celebrato il funerale di una piccola rivoluzione individuale: quella di Hamida Barmaki, una donna coraggiosa, che ha studiato a Bologna per difendere i diritti a Kabul. Ma la cui giovane vita, assieme a quella del marito M...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Il-martirio-di-Hamida-Barmaki-1/
La vocalist Sam Wood in Consolle Rosa Shokking
Samantha Jane Wood, in arte Sam Wood, e' nata a Blackspool in Gran Bretagna.Il suo portafortuna nelle serate in cui si esibisce e' tanta energia e vista all'opera non vi sono dubbi su questa sua vitalità contagiosa.Tra i suoi attori preferiti ci sono Robert De Niro, Morgan Freeman e Charlie Chaplin.Mentre i film che am...
http://mondorosashokking.com/Consolle-Rosa-Shokking/La-vocalist-Sam-Wood-in-Consolle-Rosa-Shokking/
E' morto Bin Laden, il terrorista che odiava le donne
 E’ stato ucciso in Pakistan Osama Bin Laden. E' morto il terrorista che odiava le donne.Cosa c’entrano le donne con Osama Bin Laden, verrebbe da chiedere. C’entrano eccome. La lotta al terrorismo e all’ideologia jihadista che lo alimenta, sono state molto spesso e volentieri paragonate a una “Seconda Guerra di Troia”....
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/E'-morto-Bin-Laden--il-terrorista-che-odiava-le-donne/
Omofobia
Nella Giornata Mondiale contro l'Omofobia in Italia abbiamo una notizia cattiva e una... cattiva. La cattiva notizia è che il nostro Paese registra, anche all’alba del 2011, il più alto tasso di odio contro i gay in tutta Europa. L’altra cattiva notizia è che sta arrivando una legge contro l’omofobia che crea una nuova...
http://mondorosashokking.com/Guru-Meditation/Omofobia/
Don't ask don't tell, cade un velo di ipocrisia
Da oggi l’esercito degli Stati Uniti avrà un nuovo volto. Oltre a donne e uomini eterosessuali, presteranno servizio anche donne e uomini gay dichiarati. Cosa cambierà? Niente. Ed è proprio su questa assenza di cambiamento sostanziale nell’efficienza delle forze che, per anni, le associazioni gay hanno puntato per far ...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Don't-ask-don't-tell--cade-un-velo-di-ipocrisia/
Selene Biffi
Selene Biffi, monzese, classe 1982. Già da giovanissima, a 22 anni, come rappresentante dell’Italia all’International Youth Parliament durante l’università, fonda l’associazione Yac, Youth action for change, “che offre corsi online a giovani desiderosi di diventare protagonisti attivi del cambiamento nelle proprie comu...
http://mondorosashokking.com/MRworking/Selene-Biffi/
Pangea celebra San Valentino con un regalo speciale
La giornata che celebra simbolicamente l’amore tra innamorati è alle porte e sebbene la festa di San Valentino sia per lo più un appuntamento commerciale, la Fondazione Pangea regala la giusta occasione per ripristinare il valore e il significato originali della ricorrenza, senza scadere nel mero consumismo.Per celebra...
http://mondorosashokking.com/Charity/Pangea-celebra-San-Valentino-con-un-regalo-speciale/
Pangea Bazar. Nel cuore del Natale, per un Natale di cuore
A cura di Maila Daniela Tritto Quest’anno la Fondazione Pangea Onlus - nata nel 2002 come organizzazione non lucrativa di utilità sociale volta a contrastare la discriminazione che nasce dagli stereotipi di genere - inaugura il suo Bazar di Natale, una settimana all’insegna dell’alta moda durante la quale le donne che ...
http://mondorosashokking.com/Charity/Pangea-Bazar--Nel-cuore-del-Natale--per-un-Natale-di-cuore/
Steve McCurry. Oltre lo sguardo
Se volessimo dare un titolo all’amore che lega questo artista alla macchina fotografica, sarebbe... Steve McCurry e la fotografia: una passione viscerale lunga trent’anni. Quella di McCurry, infatti, è una vita trascorsa tra rullini e pellicole, vissuta all’insegna del furore documentaristico e dell’ardore che caratter...
http://mondorosashokking.com/L'Arte-Di-Vista-Da/Steve-McCurry--Oltre-lo-sguardo/
I Giovedì d'Estate in e per Pangea
Su Mondo Rosa Shokking torniamo a parlarvi di Pangea Onlus, fondazione che da oltre dieci anni opera in Italia e in vari Paesi del mondo per aiutare, attraverso diverso progetti, le donne in difficoltà.L'occasione è una bella iniziativa legata all'estate che sicuramente interesserà tutti coloro che amano leggere, e non...
http://mondorosashokking.com/Charity/I-Giovedì-d'Estate-in-e-per-Pangea/
Siamo Tutti Pangea
Da molti anni MondoRosaShokking segue la Fondazione Pangea Onlus e suoi numerosi progetti volti a sostenere lo sviluppo sociale ed economico di donne in difficoltà e delle loro famiglie in Paesi quali India, Afghanistan e Italia che spaziano dall'istruzione, all’educazione igienico-sanitaria, dalla formazione professio...
http://mondorosashokking.com/Charity/Siamo-Tutti-Pangea/
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni