SEARCH

Ricerca di "Antonio Cassano" ha dato 8 risultati.

 Pagine (8)Persone (0) 
Diciottesima sinfonia per il Milan, Gattuso la nota stonata
E dopo sette interminabili anni il tricolore è arrivato. Lontano da una Milano che da settimane teneva in serbo bandiere e spumante, ma è arrivato. Il Milan è campione d’Italia per la diciottesima volta nella sua storia. Serviva un solo punto alla matematica consacrazione, e punto è stato.E’ il campionato di tutti, di ...
http://mondorosashokking.com/Sport-in-Rosa/Diciottesima-sinfonia-per-il-Milan--Gattuso-la-nota-stonata/
Ibra, Cassano: il lupo perde il pelo ma…
Il lupo perde il pelo ma non il vizio.Cassano perde il pelo ma non il vizio.Ibrahimovic perde il pelo ma non il vizio. Non prendetemi per folle, ma, in certi casi, amo sbagliare, sbattere la testa contro il muro, destarmi dal sonno della routine e cambiare, trasformare. In poche parole: crescere. Crescere non significa...
http://mondorosashokking.com/Sport-in-Rosa/Ibra--Cassano:-il-lupo-perde-il-pelo-ma-/
Buona fortuna Fantantonio!
Senza troppi preamboli, vorrei scrivere di Antonio Cassano. Di rientro dalla trasferta romana del Milan dello scorso sabato, il fantasista rossonero è stato ricoverato al Policlinico di Milano per una lieve ischemia cerebrale causata da una malformazione cardiaca. Difficile quantificare i tempi di recupero dopo l’inter...
http://mondorosashokking.com/Sport-in-Rosa/Buona-fortuna-Fantantonio!/
Cassanate, Milan e omosessualità
"Il giornalismo? Gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere".Mi faccio autogol, penserete. Ma mai come in questo momento questa sentenza mi pare più calzante. Ho lasciato la redazione ieri sera innervosita e con tanti pensieri, che ho cercato di riordinare e riorgan...
http://mondorosashokking.com/Sport-in-Rosa/Cassanate--Milan-e-omosessualità/
Cassano cuore ingrato
Si riparte. Con pochi soldi e poche idee. Ma tanta voglia di calcio. Ancora qualche giorno e i giochi saranno fatti. Domani, 31 agosto, scade il termine ultimo di un mercato che non è stato dei più entusiasmanti per i club italiani. Come dicevo pochi soldi, poche idee. E quelle poche espresse male."Sopra il Milan c'è s...
http://mondorosashokking.com/Sport-in-Rosa/Cassano-cuore-ingrato/
Il sottile confine tra giornalista e tifoso
Quando si beneficia di un favore arbitrale grosso come una casa, bisogna semplicemente ammetterlo. Impossibile dare torto al mio amico e collega Andrea. Non solo è da stolti negare l'evidenza, ma peggio è giustificarla. Il rigore che ha deciso la classica di San Siro di domenica sera tra Milan e Juventus in favore dei ...
http://mondorosashokking.com/Sport-in-Rosa/Il-sottile-confine-tra-giornalista-e-tifoso/
Cassano, nuovo giro, nuova corsa!
Se con me sbagli una volta è colpa tua, ma se sbagli due volte la colpa è mia. Perché quindi prendercela con Antonio Cassano? Non lo incontriamo oggi per la prima volta. Conosciamo di lui il genio e la sregolatezza. Conosciamo meglio la sregolatezza a essere onesti. Lo vediamo volare come un’ape di fiore in fiore con l...
http://mondorosashokking.com/Sport-in-Rosa/Cassano--nuovo-giro--nuova-corsa!/
Calciatori, tenete a bada le Wags!
La libertà di opinione nell’era dei social network è decisamente sopravvalutata. Lo è sempre, lo è anche al di fuori dell’universo virtuale, lo è fin troppo. Molto spesso ci dimentichiamo che non sempre possiamo dire tutto quel che pensiamo, che deve esistere un filtro da pensiero e parola, scritta o parlata, quel filt...
http://mondorosashokking.com/Sport-in-Rosa/Calciatori--tenete-a-bada-le-Wags!/
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni