SEARCH

Ricerca di "Carcere" ha dato 45 risultati.

 Pagine (45)Persone (0) 
Violenza femminile: torturata dalle sue coinquiline
Succede in Gran Bretagna, nel Kent: una ragazza di 19 anni, Georgia Fenn, si mette con un ragazzo. Che, guarda caso, è l’ex fidanzato di una delle sue due coinquiline. Le compagne di appartamento, Lucy Viner-Mood e Lois Gibson, decidono di punirla in modo esemplare. Non  parlano con la vicina di colei che si è resa“...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Violenza-femminile:-torturata-dalle-sue-coinquiline/
Gli alti e bassi del Tribeca Film Festival.
Il giudizio delle giurie tecniche è giunto prima del fine settimana per lasciare agli spettatori il tempo di comprare i biglietti per le proiezioni dei film vincitori. Il passaparola, potentissimo mezzo di comunicazione dei festival cinematografici, amplificato da Facebook e Twitter, aveva però già dato le dritte gi...
http://mondorosashokking.com/Festival-and-Co-/Gli-alti-e-bassi-del-Tribeca-Film-Festival-/
Festival di Cannes: il premio a Germano e i tacchi della Longoria.
E’ stata l’attrice inglese Kristin Scott-Thomas a presentare, con il suo perfetto accento francese, la cerimonia di chiusura del Festival di Cannes. Molto divertente il siparietto che ha inventato con il presidente di giuria, Tim Burton, che si dimenticava di annunciare i nomi dei vincitori perché troppo provato dal...
http://mondorosashokking.com/Festival-and-Co-/Festival-di-Cannes--il-premio-a-Germano-e-i-tacchi-della-Longoria-/
Il film italiano “Dalla Vita in Poi” trionfa al Taormina Film Festival.
La 56ema edizione del Taormina Film Festival si e’ chiusa venerdì 18 giugno dopo 6 giorni di film, anteprime, workshop per giovani artisti italiani e lezioni di cinema tenute da mostri sacri del cinema internazionale. Il Festival, diretto dal 2007 dalla critica cinematografica Deborah Young, ha offerto un progr...
http://mondorosashokking.com/Festival-and-Co-/Il-film-italiano--Dalla-Vita-in-Poi--trionfa-al-Taormina-Film-Festival-/
Pakistan, libera una "blasfema" dopo 14 anni di carcere
Quattordici anni in un carcere, nella sezione per malati di mente, senza aver subito alcun processo. Succede in Pakistan. La vittima dell’ingiustizia è una donna di 60 anni, Zaibul Nisa. L’accusa? Essere blasfema. Ed era solo un sospetto. Non è stata presentata alle autorità alcuna prova (sempre che si possa provare...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Pakistan--libera-una--blasfema--dopo-14-anni-di-carcere/
Caccia allo stalker!
Nei due casi recenti di omicidio-suicidio nel Cremonese, il carnefice aveva fatto capire molto chiaramente le sue intenzioni: il delitto era infatti preceduto da una lunga persecuzione (stalking) ai danni delle vittime. Dall'anno scorso lo stalking è reato. Ma quanto sono protette le vittime? L’opposizione si mobi...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Caccia-allo-stalker!/
Lindsay Lohan nel tritacarne del moralismo
Notizia gossip del giorno: l’attrice Lindsay Lohan in lacrime di fronte al giudice. E’ stata condannata a 90 giorni di carcere e a un nuovo corso di rieducazione (anzi di “consapevolezza”) sui rischi di alcool e droga. Il video della Lohan in lacrime è oggi uno dei più visti in assoluto su YouTube e su diversi siti ...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Lindsay-Lohan-nel-tritacarne-del-moralismo/
Iran, corsa contro il tempo per fermare una lapidazione
L’orologio corre e ogni minuto che passa avvicina una donna iraniana di 43 anni, madre di due ragazzi, Sakineh Mohammadi Ashtiani, alla fine terribile a cui è stata condannata: la lapidazione. Nel maggio del 2006 la Ashtiani era stata accusata di aver avuto rapporti sessuali extramatrimoniali con due uomini. Dopo un...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Iran--corsa-contro-il-tempo-per-fermare-una-lapidazione/
Arabia Saudita e Iran, due volti della repressione sessuale
In Arabia Saudita è assolutamente vietato socializzare fra donne e uomini non imparentati fra loro. E’ tassativamente vietato a una donna uscire di casa senza il permesso di un parente maschio. E’ rigorosamente proibito organizzare feste con un pubblico misto maschile e femminile. Sono queste le regole che hanno...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Arabia-Saudita-e-Iran--due-volti-della-repressione-sessuale/
Ahmadinejad non sa quel che sta facendo
Mahmoud Ahmadinejad, il presidente iraniano, non finisce mai di stupirci. Ospite della Columbia University aveva rivelato che “in Iran non ci sono omosessuali”. “Non più” avevano scritto sulla loro vignetta i cartoonist Cox e Forkum: in Iran gli omosessuali rischiano la pena capitale o lunghe pene detentive per ...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Ahmadinejad-non-sa-quel-che-sta-facendo/
Malawi, condannati perché gay
Blantyre, Malawi: Steven Monjeza e Tiwonge Chimbalanga sono stati condannati a 14 anni di carcere e lavori forzati. La loro colpa? Essere gay ed essersi sposati con un rito solo simbolico. Infatti non potevano unirsi ufficialmente con un matrimonio nel Paese sudafricano. Il giudice Nyakwawa Usiwa Usiwaha, nel mo...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Malawi--condannati-perché-gay/
Arabia Saudita: la polizia reprime, le donne si ribellano
Ad Al Mubarraz, Arabia Saudita, si è realizzato, almeno per un giorno, il sogno di tutte le femministe arabe. Un agente della polizia religiosa è stato picchiato da una donna. Nel gergo giornalistico, è la classica notizia in cui è “l’uomo che morde il cane”. Come è potuto accadere? Il poliziotto della Commissi...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Arabia-Saudita--la-polizia-reprime--le-donne-si-ribellano/
Rebiya Kadeer
Un anno fa, un’etnia minoritaria in Cina, quasi mai sentita in Europa, quella degli uighuri, si ribellava al regime di Pechino. Oggi nella loro capitale, Urumqi, regna una calma apparente. Una calma ottenuta con la dura repressione: 200 morti, migliaia di feriti e (stando a fonti vicine ai dissidenti) decine di migl...
http://mondorosashokking.com/La-Personaggia/Rebiya-Kadeer/
Una piccola pietra nel muro iraniano
La sospensione della lapidazione di Sakineh Mohammadi Ashtiani è certamente una vittoria. Una vittoria più mediatica che giudiziaria. Perché la pena è solo sospesa, ma l’effige di Sakineh, affissa sulle facciate dei centri della politica italiana e francese, per la prima volta, ha bucato un muro di silenzio. Ab...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Una-piccola-pietra-nel-muro-iraniano/
Cina
La rivoluzione maoista e la guerra civile erano state combattute anche nel nome dell’emancipazione della donna. Ma le cinesi sono passate da una forma di dominio a un’altra senza soluzione di continuità. Alla tirannia dei padroni feudali è subentrata quella del Partito Comunista. Che, dal 1949 al 1979, non solo ha p...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Cina/
Lama a doppio taglio
Si dibatte da anni sul fatto che la mutilazione dei genitali femminili (MGF) possa considerarsi una ragione valida per la domanda di asilo in un altro paese. La motivazione che la legge offre in questo caso si basa sulla difficoltà di definire se questa pratica, endemica in gran parte dell’Africa, rappresenti o ...
http://mondorosashokking.com/MRSglobetrotter/Lama-a-doppio-taglio/
Dilma Rousseff
Una donna potrebbe diventare presidente del Brasile, cioè una delle 4 grandi potenze emergenti del mondo (assieme a Cina, India e Russia). Sarà un buon esempio per un mondo in via di sviluppo ancora prevalentemente sessista? Dilma Rousseff è certamente un esempio di donna di lotta. Figlia di un imprendito...
http://mondorosashokking.com/La-Personaggia/Dilma-Rousseff/
Cristiana condannata a morte in Pakistan
Discriminata perché donna, condannata a morte perché cristiana e “blasfema”, secondo la legge del Pakistan. Il caso di Asia Bibi, in attesa di sentenza capitale nel Punjab pakistano, è un altro di quelli che fanno tremare le vene ai polsi. Come la più celebre (ma non più fortunata) iraniana Sakineh, condannata alla ...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Cristiana-condannata-a-morte-in-Pakistan/
Consolle Rosa Shokking con Mistura Pura
Federica Grappasonni, in arte Mistura Pura,è nata a Roma nel 1973 e vive a Milano. Per lei suonare in consolle è come una cerimonia e il genere musicale che propone è il jazz, nu jazz, funk e bossa nova. Karin vs Mistura Pura.   Karin: Ciao Federica, oggi ti incontriamo per conoscere il tuo nuovo progetto...
http://mondorosashokking.com/Consolle-Rosa-Shokking/Consolle-Rosa-Shokking-con-Mistura-Pura/
Quelli che: "Asia Bibi deve morire!"
Grazia per Asia Bibi. La donna cristiana condannata a morte per blasfemia (senza prove) potrebbe tornare libera già oggi. Il governo pakistano lo chiede al presidente Asif Ali Zardari (vedovo di Benazir Bhutto, la storica premier donna del Pakistan), soprattutto dopo la forte pressione dell’opinione pubblica interna...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Quelli-che:--Asia-Bibi-deve-morire!-/
Condannata a tutti i costi
Non c’è solo Sakineh. Un’altra donna, Shahla Jahed, 40 anni, è stata impiccata questa mattina a Teheran, nel carcere di Evin. Era stata condannata a morte per l’uccisione della moglie del calciatore Nasser Mohammadkhani. Si tratta della 146esima esecuzione capitale in Iran dall’inizio dell’anno.   Non stiamo par...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Condannata-a-tutti-i-costi/
Jafar Panahi condannato a vent'anni di silenzio
Ci sono diversi modi per spegnere un artista. Il primo è ucciderlo. Il secondo è impedirgli di esprimersi e aspettare che si suicidi, privandolo della sua stessa ragione di vivere.   Lo ha mostrato benissimo, nel suo capolavoro “Le vite degli altri”, il regista tedesco Von Dommersmack. Aveva ambientato la sua st...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Jafar-Panahi-condannato-a-vent'anni-di-silenzio/
Consolle Rosa Shokking con Brigitta Bulgari
Brigitta Kocsis, in arte Brigitta Bulgari, è nata a Budapest il 29 settembre 1982. Oggi vive tra Budapest e Brescia. Suona il genere Trance e House. Ama il suo lavoro, e durante le sue serate, quando suona in consolle, il suo portafortuna è il suo body friend. La serie televisiva che preferisce sono i Simpson, ado...
http://mondorosashokking.com/Consolle-Rosa-Shokking/Consolle-Rosa-Shokking-con-Brigitta-Bulgari/
Carcerazione alternativa per madri detenute
Non tutti i bambini sono fortunati allo stesso modo. C'è chi nasce in un ambiente sereno e protetto e chi ha un genitore in carcere e non ha la più pallida idea di cosa significhi.  Una situazione difficile quella delle mamme negli istituti penitenziari, soprattutto per i bambini che, a causa di errori commessi da a...
http://mondorosashokking.com/Oh-Mamma/Carcerazione-alternativa-per-madri-detenute/
La Russia ha una nuova dissidente
Anastasia Volochkova, prima ballerina, volto elegante delle campagne elettorali di Russia Unita (il partito di Putin e Medvedev) sin dal 2003 non ci sta più. Ed esce dal partito. Sulla stampa italiana prevale la tesi putiniana: ha posato nuda alle Maldive per un servizio fotografico ed è stata espulsa per ordine del...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/La-Russia-ha-una-nuova-dissidente/
Egitto
Le donne sono l’anima della rivolta egiziana. La presenza femminile in piazza Tahrir, dove si sta facendo la storia, è sempre più massiccia e attiva. Ed è già una rivoluzione: fino a poche settimane fa era inconcepibile che le famiglie le lasciassero uscire di casa per partecipare a una manifestazione anti-governativa....
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Egitto/
Visioni Consigliate in TV dal 6 al 12 Marzo
DOMENICA 6 MARZO Canale 5 – Ore 21:10 – Amici: Maria de Filippi presenta la finalissima della decima edizione del suo Talent ShowItalia 1 – Ore 1:40 – Autoreverse: Storia di una camerawoman che scopre per caso una banda di rapinatori e decide di filmarne le gestaIris – Ore 23:05 – Il Calamaro e la balena: Storia di una...
http://mondorosashokking.com/Telenovità-Cinecuriosità/Visioni-Consigliate-in-TV-dal-6-al-12-Marzo/
Lo Stalking e la legge
Stalking, la sindrome del molestatore assillante, è un termine che indica una serie di atteggiamenti persecutori, perpetrati da un individuo nei confronti di un'altra persona, che procurano stati d’ansia fino a degenerare in vere e proprie condizioni di paura.Nella legislazione italiana tale atteggiamento è considerato...
http://mondorosashokking.com/Charity/Lo-Stalking-e-la-legge/
Cine weekend. I migliori film in uscita da giovedì 7 aprile
C'è chi dice no - di Giambattista Avellino - Con Luca Argentero, Paola Cortellesi, Paolo Ruffini, Myriam Catania – Commedia - 95 minSono passati 20 anni dall'ultimo loro incontro e ora che si sono ritrovati si rendono conto che un ostacolo gli ha impedito di realizzarsi: i raccomandati. Dopo essersi laureati e aver dat...
http://mondorosashokking.com/Telenovità-Cinecuriosità/Cine-weekend--I-migliori-film-in-uscita-da-giovedì-7-aprile/
Asia Bibi rischia di morire in carcere
Asia Bibi, una donna pakistana di 45 anni, di fede cristiana, madre di cinque figli, è stata condannata a morte per blasfemia alla fine dell’anno scorso.Quando si era saputo della condanna si era nel pieno della campagna per salvare Sakineh Mohammadi Ashtiani, la donna iraniana condannata alla lapidazione, questa volta...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Asia-Bibi-rischia-di-morire-in-carcere/
Caso Avetrana: la memoria di Sara Scazzi scavalcata dai suoi assassini
Il caso di Sara Scazzi o caso Avetrana è diventato una vera e propria soap opera in questi mesi.La televisione e in particolare i talk show hanno trasformato un omicidio in una sorta di Grande fratello noir.Sabrina MisseriL’arena, Pomeriggio5, Porta a porta, L’Italia sul 2 e I fatti vostri, sono solo alcuni  dei progra...
http://mondorosashokking.com/Guru-Meditation/Caso-Avetrana:-la-memoria-di-Sara-Scazzi-scavalcata-dai-suoi-assassini/
Tenta il suicidio e perde la bambina. Ora dovrà rispondere di omicidio
Bei Bei Shuai, 34enne proprietaria di un ristorante cinese a Indianapolis, dopo aver  tentato il suicidio al quarto mese di gravidanza e aver perso la bambina che portava in grembo, si è appoggiata alle cure in clinica per superare la depressione. Una volta uscita, e pronta a tornare a condurre una vita normale, deve p...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Tenta-il-suicidio-e-perde-la-bambina--Ora-dovrà-rispondere-di-omicidio/
Jamila è libera. Ma chi riporta in vita Noor e Hina?
Jamila e Noor sono i due casi della repressione familiare islamica in pieno Occidente. Una, in Italia, è una storia a lieto fine. Almeno per ora. L’altra, negli Stati Uniti, si è conclusa nel peggiore dei modi: ammazzata lei e, da oggi, in galera il padre.La storia di Jamila, ragazza pakistana di Brescia, è uscita su t...
http://mondorosashokking.com/Guru-Meditation/Jamila-è-libera--Ma-chi-riporta-in-vita-Noor-e-Hina-/
Le quote rosa shokking di Pisapia. 50% di donne al comune di Milano
Il nuovo sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, ha presentato venerdì la sua giunta: 13 poltrone, una per sé le restanti per gli assessori, tutte sullo stesso piano. La presentazione è avvenuta in sala Alessi a Palazzo Marino, affollatissima perché per la prima volta il sindaco ha aperto anche a tutta la cittadinanza.La ...
http://mondorosashokking.com/QuotaD/Le-quote-rosa-shokking-di-Pisapia--50--di-donne-al-comune-di-Milano/
Women2Drive, la rivolta delle saudite al volante
Arabia Saudita, un mese fa era stata una sola coraggiosa, Manal al Sharif, a mettersi al volante di un’automobile e a riprendersi in video, come gesto di protesta. Alle donne, fra le altre e numerose discriminazioni, è anche negato il diritto di guidare. Oggi, come previsto da tempo, la protesta è diventata di gruppo. ...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Women2Drive--la-rivolta-delle-saudite-al-volante/
Il coraggio di Mao Hengfeng
Mao Hengfeng ha 49 anni ed è senza dubbio una donna di incredibile coraggio. È stata prelevata dalla sua casa a Shanghai da 30 ufficiali di polizia lo scorso 24 febbraio. All’inizio la sua famiglia ha creduto che sarebbe presto ritornata dal campo di lavoro dove, fino a due giorni prima, era stata tenuta per quasi un a...
http://mondorosashokking.com/MRSglobetrotter/Il-coraggio-di-Mao-Hengfeng/
Ibra, Cassano: il lupo perde il pelo ma…
Il lupo perde il pelo ma non il vizio.Cassano perde il pelo ma non il vizio.Ibrahimovic perde il pelo ma non il vizio. Non prendetemi per folle, ma, in certi casi, amo sbagliare, sbattere la testa contro il muro, destarmi dal sonno della routine e cambiare, trasformare. In poche parole: crescere. Crescere non significa...
http://mondorosashokking.com/Sport-in-Rosa/Ibra--Cassano:-il-lupo-perde-il-pelo-ma-/
La vita (e la morte) postata su Facebook
Sulla bacheca di Facebook compare, in bella vista, la foto di un bambino appena nato. E quando dico appena nato, intendo appena uscito dal corpo della madre, ancora sul telo verde della sala operatoria, ancora tutto insanguinato. La foto è stata scattata e caricata dal neo-papà e, sotto, congratulazioni e punti esclama...
http://mondorosashokking.com/Guru-Meditation/La-vita--e-la-morte--postata-su-Facebook/
The Village Doc Festival
THE VILLAGE DOC FESTIVAL anche quest’anno porta il cinema del reale per le strade di Milano. Il primo festival di documentario nella metropoli lombarda ha per il 2012 un programma molto ricco, di cinema e non solo. Le iniziative si svolgeranno soprattutto nel quartiere milanese della Barona, che per sette giorni si tra...
http://mondorosashokking.com/Festival-and-Co-/The-Village-Doc-Festival/
Secondo Festival della Letteratura a Milano, dal 5 al 9 giugno
E' stata la Sala Grechetto della biblioteca Sormani a fare da cornice alla conferenza stampa di presentazione del Festival Letteratura Milano, con il direttore artistico Milton Fernandez, la responsabile stampa Cristiana Zamparo e  il "padrone di casa" Aldo Pirola, direttore delle biblioteche civiche.Più di centottanta...
http://mondorosashokking.com/La-Sbirciatina/Secondo-Festival-della-Letteratura-a-Milano--dal-5-al-9-giugno/
Josef Albers: Sublime Optics. A Palazzo delle Stelline dal 26 settembre
Dal 26 settembre Palazzo delle Stelline a Milano dedicherà un'esposizione monografica all'artista esponente della Bauhaus Josef Albers, nato in Vestafalia, a Bottrop, nel 1888.La mostra, in collaborazione con la Josef & Anni Albers Foundation, si intitolerà Josef Albers: Sublime Optics, ed esplorerà la componente spiri...
http://mondorosashokking.com/L'Arte-Di-Vista-Da/Josef-Albers:-Sublime-Optics--A-Palazzo-delle-Stelline-dal-26-settembre/
La storia dei prodotti da forno che nascono nel carcere di Porto Azzurro
Sulla bellissima cittadina di Porto Azzurro, all’Isola d’Elba, domina il Forte Longone, l’imponente costruzione che da moltissimi anni ospita il carcere di Porto Azzurro.Qui, in collaborazione con la Cooperativa Nesos, i detenuti producono pane, dolci e altri cibi da forno. Non solo semplici alimenti o prodotti locali,...
http://mondorosashokking.com/Extras/La-storia-dei-prodotti-da-forno-che-nascono-nel-carcere-di-Porto-Azzurro/
The Judge di David Dobkin
Stati Uniti.Hank Palmer, avvocato di successo con moglie bellissima e sulla via del divorzio, torna nel paese dell'Indiana in cui vivono in sui genitori e i suoi due fratelli.Sua madre è morta e, nonostante i rapporti inesistenti con suo padre, vuole presenziare al funerale.L'atmosfera si carica immediatamente di tensi...
http://mondorosashokking.com/Consigli-per-il-cinema/The-Judge-di-David-Dobkin/
Il ragazzo di Guantanamo di Jerome Tubiana
Mohamed El-Gorani è nato in Arabia Saudita nel 1987 in una famiglia originaria del Ciad e fino a 14 anni ha fatto il venditore ambulante a Medina. Nel 2001 ha deciso di andare in Pakistan a studiare inglese ed informatica, ospite degli zii di un suo caro amico. Essendo minorenne e senza passaporto, gli è stata offerta ...
http://mondorosashokking.com/Dalla-Libreria-Rosa-Shokking/Il-ragazzo-di-Guantanamo-di-Jerome-Tubiana/
Nato fuori legge di Trevor Noah
Robert è uno svizzero tedesco con la pelle bianca, Patricia è di etnia xhosa ed ha la pelle nera: dalla loro unione nel 1984 nasce in Sudafrica Trevor.  Sono gli anni dall’apartheid, anni in cui bianchi e neri sono considerati individui diversi ed i primi superiori ai secondi, destinati a discriminazione e oppressione,...
http://mondorosashokking.com/Dalla-Libreria-Rosa-Shokking/Nato-fuori-legge-di-Trevor-Noah/
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni