SEARCH

Ricerca di "Diritti umani" ha dato 43 risultati.

 Pagine (43)Persone (0) 
Rebiya Kadeer, il mondo apra gli occhi sul Turkestan
Pietà per gli uighuri. A un anno dall’insurrezione del Xinjang (Turkestan orientale) contro la Cina, la leader in esilio della minoranza etnica, Rebiya Kadeer, lancia un appello: “Il mondo dimostra una maggiore attenzione per la causa degli uighuri in Cina, ma potrebbe fare molto di più per noi”. Un anno fa, la repr...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Rebiya-Kadeer--il-mondo-apra-gli-occhi-sul-Turkestan/
Pakistan, libera una "blasfema" dopo 14 anni di carcere
Quattordici anni in un carcere, nella sezione per malati di mente, senza aver subito alcun processo. Succede in Pakistan. La vittima dell’ingiustizia è una donna di 60 anni, Zaibul Nisa. L’accusa? Essere blasfema. Ed era solo un sospetto. Non è stata presentata alle autorità alcuna prova (sempre che si possa provare...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Pakistan--libera-una--blasfema--dopo-14-anni-di-carcere/
Iran, corsa contro il tempo per fermare una lapidazione
L’orologio corre e ogni minuto che passa avvicina una donna iraniana di 43 anni, madre di due ragazzi, Sakineh Mohammadi Ashtiani, alla fine terribile a cui è stata condannata: la lapidazione. Nel maggio del 2006 la Ashtiani era stata accusata di aver avuto rapporti sessuali extramatrimoniali con due uomini. Dopo un...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Iran--corsa-contro-il-tempo-per-fermare-una-lapidazione/
Buon compleanno Aung San Suu Kyi
Aung San Suu Kyi compie 65 anni oggi. A farle gli auguri, in prima linea, ci sono il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon. In patria, in Birmania (Myanmar, come viene chiamata dalla giunta militare al potere), Aung San Suu Kyi non può assolutamente festeg...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Buon-compleanno-Aung-San-Suu-Kyi/
Amnesty International e la mortalità materna
Amnesty International, la più nota organizzazione mondiale per la difesa dei diritti umani, nel suo Rapporto 2010 si concentra anche sulla piaga della mortalità materna. Questo aspetto del nuovo documento di Amnesty ha fatto meno notizia rispetto alla polemica con il ministro Franco Frattini sui respingimenti de...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Amnesty-International-e-la-mortalità-materna/
Una ragazza rom vittima del “razzismo alla rovescia”
Barletta, una ragazza rom, diciannovenne, è stata segregata in una baracca di un campo nomadi della città pugliese, solo perché frequentava un uomo di 30 anni estraneo alla comunità. La vicenda si è conclusa oggi con l’arresto della madre e della sorella di lei, che ora dovranno rispondere davanti a un giudice d...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Una-ragazza-rom-vittima-del--razzismo-alla-rovescia-/
Natalia Estemirova
Alle 8,30 del mattino del 15 luglio 2009, Natalia Estemirova aveva urlato di essere attaccata e rapita. Numerosi testimoni stavano assistendo alla scena: uomini col passamontagna la stavano trascinando dentro la loro auto, a una fermata dell’autobus di Grozny, capitale della Cecenia. Nessuno si è mosso, nessuno ha c...
http://mondorosashokking.com/La-Personaggia/Natalia-Estemirova/
Rebiya Kadeer
Un anno fa, un’etnia minoritaria in Cina, quasi mai sentita in Europa, quella degli uighuri, si ribellava al regime di Pechino. Oggi nella loro capitale, Urumqi, regna una calma apparente. Una calma ottenuta con la dura repressione: 200 morti, migliaia di feriti e (stando a fonti vicine ai dissidenti) decine di migl...
http://mondorosashokking.com/La-Personaggia/Rebiya-Kadeer/
Yulia Tymoshenko
E’ difficile trovare un personaggio più controverso di Yulia Tymoshenko. Perché, nella sua breve carriera politica, è già stata tutto e il suo contrario. E’ diventata famosa per la sua treccia (poi copiata in milioni di imitazioni). E’ stata in primissima linea nella Rivoluzione Arancione. Nel novembre del 2004, qua...
http://mondorosashokking.com/La-Personaggia/Yulia-Tymoshenko/
Cecenia
Le vedove nero-vestite, coperte con il velo islamico, imbottite di esplosivo, pronte a uccidersi per portarsi nella tomba più russi che possono, sono ormai le protagoniste del terrorismo ceceno in Russia. Sono diventate famose in tutto il mondo il 23 ottobre 2002, con il sequestro del teatro Dubrovka di Mosca. Molte...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Cecenia/
Sud Africa
Del Sud Africa, fino alla settimana scorsa, si parlava solo per i Mondiali 2010. Tutte le altre notizie dalla prima potenza economica africana erano completamente eclissate. Adesso, però, da quando la nostra squadra è stata eliminata ed è tornata mestamente in Italia, salta fuori qualche altro particolare dal re...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Sud-Africa/
Messico
Nel mondo, fra i numerosi inferni delle donne ce n’è uno che è solitamente conosciuto solo come un paradiso per i turisti di tutto il mondo: il Messico. Se uno guarda solo ad un aspetto, quello politico e legale, il Messico non dovrebbe essere un problema per le donne che ci vivono. La sua Costituzione, infat...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Messico/
Sex & the City 2: un’ambientazione che lascia molti dubbi
Il primo film “Sex and the City”, uscito nel 2008, è stato un successo notevole. Nulla, comunque, in confronto alla serie televisiva che per anni ha tenuto milioni di ragazze inchiodate davanti allo schermo a seguire le vite spregiudicate delle quattro protagoniste, alle volte un po’ troppo ambiziose, critiche e per...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Sex---the-City-2--un-ambientazione-che-lascia-molti-dubbi/
Pakistan
All’inizio di quest’anno, a causa di forti pressioni politiche, il sito di YouTube aveva censurato il video della fustigazione di una ragazza in Pakistan, nelle regioni tribali. La settimana scorsa, col pretesto che, navigando su YouTube, gli utenti pakistani possono addirittura vedere delle vignette blasfeme che ri...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Pakistan/
Iran
Le manifestazioni contro il regime iraniano coinvolgono una altissima percentuale di donne. L'icona della protesta anti-regime è una ragazza, Neda Soltan, uccisa da un colpo di arma da fuoco durante una manifestazione a Teheran, il 20 giugno 2009. In Iran il paradosso è grande: la popolazione femminile è la più istr...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Iran/
Ucraina
Uomini tremate le streghe son tornate? In Ucraina sembra di rivivere, all’alba del 2010, le stesse tensioni di genere che caratterizzavano l’Italia negli anni ‘70. Nel bel mezzo delle elezioni presidenziali, nel gelo del 7 febbraio scorso, a Kiev, un gruppo di femministe, dell’associazione Femen, manifestò a seno nu...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Ucraina/
La velata tolleranza
La Francia sta compiendo una scelta importante: il burqa e il niqab, le due forme di velo integrale islamico, verranno vietati. La nuova norma punisce severamente, con pene pecuniarie e carcerarie, soprattutto chi impone il velo integrale che copre volto e identità di una donna. Il burqa e il niqab vengono considera...
http://mondorosashokking.com/Guru-Meditation/La-velata-tolleranza/
Difesa della pornografia
La pornografia ha fatto violentemente irruzione nei salotti buoni della politica. Se ne parla in prime time. Tra i nemici del nuovo malcostume si nota una strana alleanza fra femministe progressiste e vecchi conservatori. Nadine Strossen, ex direttrice della Aclu (American Civil Liberty Union) aveva già contestato q...
http://mondorosashokking.com/Guru-Meditation/Difesa-della-pornografia/
Fondazione Pangea Onlus
La Fondazione Pangea Onlus è un’organizzazione non profit che dal 2002 lavora per favorire condizioni di sviluppo economico e sociale delle Donne e delle loro famiglie attraverso strumenti quali: l'istruzione, l'educazione ai diritti umani, la formazione professionale, l'educazione igienico-sanitaria e alla salute r...
http://mondorosashokking.com/Charity/Fondazione-Pangea-Onlus/
21 Settembre. Giornata Internazionale della Pace
Oggi Giornata Internazionale delle Pace, prosegue il Summit mondiale a New York per fare il punto della situazione sul raggiungimento degli Obiettivi del Millennio, programmati per il 2015. Il tema più scottante è la diminuzione della povertà. Simona Lanzoni, Responsabile dei progetti di Fondazione Pangea...
http://mondorosashokking.com/Charity/21-Settembre--Giornata-Internazionale-della-Pace/
In Arabia Saudita le donne si raccontano sui blog
Emam Al Nafjan ha 34 anni ed è madre di 3 bambini. Come tutte le donne che vivono in Arabia Saudita conduce un'esistenza dettata da numerosi obblighi e censure e da pochissimi diritti. E questa condizione le impedisce di esprimere in pieno se stessa e la sua femminilità. Ha però studiato negli Stati Uniti...
http://mondorosashokking.com/MRSglobetrotter/In-Arabia-Saudita-le-donne-si-raccontano-sui-blog/
Lama a doppio taglio
Si dibatte da anni sul fatto che la mutilazione dei genitali femminili (MGF) possa considerarsi una ragione valida per la domanda di asilo in un altro paese. La motivazione che la legge offre in questo caso si basa sulla difficoltà di definire se questa pratica, endemica in gran parte dell’Africa, rappresenti o ...
http://mondorosashokking.com/MRSglobetrotter/Lama-a-doppio-taglio/
Contrordine: Sakineh non è salva
Chi ha letto la notizia su questo sito della liberazione di Sakineh Mohammadi Ashtiani, la donna iraniana condannata alla lapidazione per adulterio, non ha avuto un'allucinazione. Era questa la notizia rilanciata da tutte le agenzie ieri notte. Sakineh Mohammadi Ashtiani ed il figlio Sajad "sono a casa loro a Tabriz...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Contrordine:-Sakineh-non-è-salva/
Azar Nafisi
Leggere Lolita a Teheran è il libro che l’ha fatta conoscere in tutto il mondo come scrittrice. Pubblicato negli Stati Uniti da Random House nel 2003, con il titolo Reading Lolita in Teheran, è uscito nella traduzione italiana l’anno successivo, edito da Adelphi. Nafisi è inoltre autrice di numerose opere di critica...
http://mondorosashokking.com/La-Personaggia/Azar-Nafisi/
Aborto in Irlanda, missione quasi impossibile
L'aborto è legale in quasi tutta l'Unione Europea. Quasi. Perché la legge vigente in due Paesi membri non lo ammette. Le due isole anti-abortiste si chiamano: Irlanda e Malta. Ed è la prima di queste ad essere finita, oggi, nel mirino della giustizia europea. Una donna irlandese era appena guarita dal cancro ...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Aborto-in-Irlanda--missione-quasi-impossibile/
Uganda
  Il pestaggio e l’uccisione di un attivista dei diritti dei gay, ha spalancato le porte dell’inferno: il grande pubblico ha potuto constatare come si vive sotto il regime dell’Uganda. Se sei un uomo eterosessuale rischi di essere arbitrariamente arrestato, torturato e ucciso dalla polizia. Se sei una donna et...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Uganda/
Il martirio di Hamida Barmaki
Mentre la ribellione dell’Egitto monopolizza le notizie sugli esteri, oggi in Afghanistan si è celebrato il funerale di una piccola rivoluzione individuale: quella di Hamida Barmaki, una donna coraggiosa, che ha studiato a Bologna per difendere i diritti a Kabul. Ma la cui giovane vita, assieme a quella del marito M...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Il-martirio-di-Hamida-Barmaki-1/
C’è un giudice a Dhaka
Non è rimasta impunita la condanna a 80 frustate, comminata a una ragazzina di 14 anni, da un tribunale islamico in un villaggio del distretto di Shariatpur, Bangladesh. La vittima, Hena Begum, era stata accusata dal suo villaggio di aver avuto una relazione con un uomo sposato. E’ stata prima picchiata dai famili...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/C-è-un-giudice-a-Dhaka/
Le donne secondo Muhammar Gheddafi
Muhammar Gheddafi è probabilmente sul punto di perdere il suo potere. E cosa perderanno le donne in Libia? Considerato laico o eretico sul piano religioso (musulmano), illuminato rispetto agli imam e ai dittatori integralisti, il dittatore di Tripoli ha sempre mostrato un certo gusto kitsch nei confronti del sesso “deb...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Le-donne-secondo-Muhammar-Gheddafi/
Asia Bibi rischia di morire in carcere
Asia Bibi, una donna pakistana di 45 anni, di fede cristiana, madre di cinque figli, è stata condannata a morte per blasfemia alla fine dell’anno scorso.Quando si era saputo della condanna si era nel pieno della campagna per salvare Sakineh Mohammadi Ashtiani, la donna iraniana condannata alla lapidazione, questa volta...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Asia-Bibi-rischia-di-morire-in-carcere/
Human Rights Watch
La battaglia per la protezione dei diritti delle donne è oggi considerata fondamentale nella difesa dei diritti umani. Non così 20 anni fa. Sin dal 1946 l'Onu stessa ha una Commissione sullo Status delle Donne all'interno della Divisione Diritti Umani. Ma sul piano dell'opinione pubblica internazionale, questa tutela n...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Human-Rights-Watch/
2 giugno 1946 – 2 giugno 2011
Il 2 giugno 1946, per la prima volta in Italia, le donne si avvalsero del proprio diritto di voto e di essere votate.Per la prima volta potevano esprimere le loro opinioni ed essere ascoltate.Votarono nella stessa percentuale degli uomini e furono ben in 21 a essere elette all’Assemblea Costituente. Poterono così final...
http://mondorosashokking.com/Charity/2-giugno-1946---2-giugno-2011/
Acqua libera (per) tutti!
Diciamoci la verità: in Italia i referendum sono volutamente confusi, complicati nel testo da abrogare e strategicamente indetti in date in cui gli italiani nell’acqua ci stanno, ma al mare... L’altro giorno un signore mi ha detto: ”Referendum? Non li hanno cancellati?” Ecco… non proprio, diciamo che non vengono sponso...
http://mondorosashokking.com/MRSglobetrotter/Acqua-libera--per--tutti!/
Il coraggio di Mao Hengfeng
Mao Hengfeng ha 49 anni ed è senza dubbio una donna di incredibile coraggio. È stata prelevata dalla sua casa a Shanghai da 30 ufficiali di polizia lo scorso 24 febbraio. All’inizio la sua famiglia ha creduto che sarebbe presto ritornata dal campo di lavoro dove, fino a due giorni prima, era stata tenuta per quasi un a...
http://mondorosashokking.com/MRSglobetrotter/Il-coraggio-di-Mao-Hengfeng/
Francia e velo islamico, questione di libertà
La legge che vieta il velo integrale islamico, in Francia, è stata approvata lo scorso 11 aprile. Oggi sono state comminate le prime due multe, a carico di due donne, Hind Ahmas e Najate Nait Alì, che hanno continuato, nonostante il divieto, a indossare il velo islamico integrale, il niqab.Avevano protestato platealmen...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Francia-e-velo-islamico--questione-di-libertà/
Ladies for Human Rights: le donne immortali di Marcello Reboani
Fino al 26 novembre, presso lo storico museo del Must di Lecce, una sfilata di volti femminili in una personale di Marcello Reboani.Con Ladies for Human Rights, curata da Melissa Proietti in collaborazione con RFK Center for Justice and Human Rights Europe, si apre una parentesi artistica ma soprattutto di riflessione ...
http://mondorosashokking.com/L'Arte-Di-Vista-Da/Ladies-for-Human-Rights:-le-donne-immortali-di-Marcello-Reboani/
Pangea celebra San Valentino con un regalo speciale
La giornata che celebra simbolicamente l’amore tra innamorati è alle porte e sebbene la festa di San Valentino sia per lo più un appuntamento commerciale, la Fondazione Pangea regala la giusta occasione per ripristinare il valore e il significato originali della ricorrenza, senza scadere nel mero consumismo.Per celebra...
http://mondorosashokking.com/Charity/Pangea-celebra-San-Valentino-con-un-regalo-speciale/
Lovedom. Il documentario di Manuela Rossi
Il 10 dicembre 1948, a Palais de Chaillot di Parigi, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.Da questo parte il progetto di Manuela Rossi per Lovedom, documentario sull'amore, la libertà e i diritti di tutti. Nonostante il 1948, Parigi e la Dichiarazione Universale ...
http://mondorosashokking.com/Telenovità-Cinecuriosità/Lovedom--Il-documentario-di-Manuela-Rossi/
Il Calendario 2015 di MRS online
http://www.amazon.it/Calendario-Mondo-Rosa-Shokking-2015-ebook/dp/B00R34L0V4/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1418833480&sr=8-1&keywords=Calendario+Mondo+Rosa+Shokking+2015 http://www.mazy.it/scheda-ebook/rossella-canevari-franco-corvi/calendario-mondo-rosa-shokking-2015-9788898726332-243856.html https://www.bookrepublic.it/book...
http://mondorosashokking.com/Charity/Il-Calendario-2015-di-MRS-online/
Al via domani la XXII edizione di Sguardi Altrove Film Festival
Al via venerdì 20 marzo 2015 la XXII edizione di Sguardi Altrove International Film Festival, rassegna dedicata al cinema e ai linguaggi artistici al femminile, che quest'anno è incentrato sul tema “Identità plurime, identità negate. Diaspore territoriali”, una riflessione sulle identità complesse in transito che veico...
http://mondorosashokking.com/Festival-and-Co-/Al-via-domani-la-XXII-edizione-di-Sguardi-Altrove-Film-Festival/
La settimana della moda: Grinko
E ancora una volta Milano è stata sotto i riflettori con l’ultima settimana della moda autunno/inverno 2018/19. Dopo New York, Londra è arrivato anche il turno di Milano la mia amata città. Da Fashionista quale sono, la settimana della moda è uno dei periodi dell’anno che preferisco, perché appaiono all’improvviso blog...
http://mondorosashokking.com/Mode-e-Tendenze/La-settimana-della-moda:-Grinko/
Storie per ragazze e ragazzi che vogliono salvare il mondo
Leonardo Di Caprioha sviluppato sin da bambino una forte coscienza ecologica e una volta ha scelto di guidare una auto elettrica, ha acquistato una casa costruita esclusivamente con materiali ecologici, si è dedicato alla sensibilizzazione sui problemi del Pianeta, conquistandosi nel 2014 la nomina di Messaggero di Pac...
http://mondorosashokking.com/Dalla-Libreria-Rosa-Shokking/Storie-per-ragazze-e-ragazzi-che-vogliono-salvare-il-mondo/
Proteste straordinarie di Anita Zaramella
Cosa accomuna Spartaco, Abraham Lincoln, Martin Luther King, Harvey Milk e Greta Thunberg? Personaggi appartenenti ad epoche diverse, caratterialmente molto distanti, impegnati in battaglie differenti ma accomunati dal desiderio di combattere disparità e ingiustizie sociali, di impegnarsi per un modo diverso e migliore...
http://mondorosashokking.com/Dalla-Libreria-Rosa-Shokking/Proteste-straordinarie-di-Anita-Zaramella/
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni