SEARCH

Ricerca di "Iraq" ha dato 8 risultati.

 Pagine (8)Persone (0) 
Tansu Çiller
Quando pensiamo alla Turchia di oggi, al suo controverso governo islamico di Recep Tayyip Erdogan, al suo ruolo di Paese occidentale incastonato nel Medio Oriente, alla crisi della sua alleanza con Israele, al terrore cattolico di una nuova jihad pronta a partire dalla testa di ponte dell’Anatolia, alla speranza dei...
http://mondorosashokking.com/La-Personaggia/Tansu--iller/
Iraq
Le elezioni parlamentari in Iraq non hanno dato al Paese una maggioranza chiara. A tre mesi dalla fine dello spoglio delle schede, a Baghdad non c’è ancora un governo. Però sono già nella storia per altri motivi: non solo perché la popolazione è andata a votare in massa (il 62% di affluenza) nonostante il grave ...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/Iraq/
Visioni Consigliate in TV dal 6 al 12 Marzo
DOMENICA 6 MARZO Canale 5 – Ore 21:10 – Amici: Maria de Filippi presenta la finalissima della decima edizione del suo Talent ShowItalia 1 – Ore 1:40 – Autoreverse: Storia di una camerawoman che scopre per caso una banda di rapinatori e decide di filmarne le gestaIris – Ore 23:05 – Il Calamaro e la balena: Storia di una...
http://mondorosashokking.com/Telenovità-Cinecuriosità/Visioni-Consigliate-in-TV-dal-6-al-12-Marzo/
Jamila è libera. Ma chi riporta in vita Noor e Hina?
Jamila e Noor sono i due casi della repressione familiare islamica in pieno Occidente. Una, in Italia, è una storia a lieto fine. Almeno per ora. L’altra, negli Stati Uniti, si è conclusa nel peggiore dei modi: ammazzata lei e, da oggi, in galera il padre.La storia di Jamila, ragazza pakistana di Brescia, è uscita su t...
http://mondorosashokking.com/Guru-Meditation/Jamila-è-libera--Ma-chi-riporta-in-vita-Noor-e-Hina-/
La vocalist Sam Wood in Consolle Rosa Shokking
Samantha Jane Wood, in arte Sam Wood, e' nata a Blackspool in Gran Bretagna.Il suo portafortuna nelle serate in cui si esibisce e' tanta energia e vista all'opera non vi sono dubbi su questa sua vitalità contagiosa.Tra i suoi attori preferiti ci sono Robert De Niro, Morgan Freeman e Charlie Chaplin.Mentre i film che am...
http://mondorosashokking.com/Consolle-Rosa-Shokking/La-vocalist-Sam-Wood-in-Consolle-Rosa-Shokking/
Don't ask don't tell, cade un velo di ipocrisia
Da oggi l’esercito degli Stati Uniti avrà un nuovo volto. Oltre a donne e uomini eterosessuali, presteranno servizio anche donne e uomini gay dichiarati. Cosa cambierà? Niente. Ed è proprio su questa assenza di cambiamento sostanziale nell’efficienza delle forze che, per anni, le associazioni gay hanno puntato per far ...
http://mondorosashokking.com/Fresca-Di-Giornata/Don't-ask-don't-tell--cade-un-velo-di-ipocrisia/
La Turchia dopo la primavera araba
A cura di Valeria Gianotta (da Ankara) - www.ilmetropolitano.it Il 2011 è stato un anno di importanti cambiamenti per il Medio Oriente e per il Nord Africa. Parallelamente alla fine dei regimi autoritari in Tunisia, Egitto e Libia e all’effetto domino delle proteste di massa, la Primavera Araba da una parte ha messo in...
http://mondorosashokking.com/Porco-Mondo/La-Turchia-dopo-la-primavera-araba/
Il fuoco della vendetta di Scott Cooper
Uscito di galera, Russell Baze, vuole mantenere la parola data e sposare la sua ragazza. Operaio in una fornace, ha un fratello, Rodney, reduce della guerra in Iraq.Il giovane, violento e cattivo, è coinvolto in un giro di incontri di lotta clandestini che lo aiutano a sfogare la rabbia che gli è rimasta dentro dalla g...
http://mondorosashokking.com/Consigli-per-il-cinema/Il-fuoco-della-vendetta-di-Scott-Cooper/
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni