SEARCH

Ricerca di "servizi sociali" ha dato 4 risultati.

 Pagine (4)Persone (0) 
Che assillo l'asilo!
L'indagine prende in considerazione 227.000 bambini fino a 5 anni, di cui solo 1 su 3 vive una situazione familiare ed economica agiata o tranquilla, ben 1 su 10 cresce nel disagio (figli di genitori soli con lavoro precario e instabile, figli di immigrati di prima generazione non integrati; famigli in cui 2/3 dei c...
http://mondorosashokking.com/Oh-Mamma/Che-assillo-l'asilo-/
Ma le donne no. Davvero?
Il libro, excursus nell'Italia maschile e maschilista, nasce - come la Soffici candidamente racconta - dal dilemma esistenziale che tutti gli amanti dei giornali e della carta prima o dopo si trovano irrimediabilmente ad affrontare: buttare o no gli scatoloni di articoli e ritagli di giornale accumulati negli an...
http://mondorosashokking.com/QuotaD/Ma-le-donne-no--Davvero-/
Donne del pubblico impiego in pensione a 65 anni: è vera parità?
Emma Mercegaglia, presidente di Confindustria, ha concordato con la richiesta dell’Ue al governo italiano di anticipare al 2012 l’equiparazione dell’età donne-uomini per le pensioni di vecchiaia nel pubblico impiego, sottolineando come è un passaggio naturale dettato dall’innalzamento dell’età di vita e dalla ne...
http://mondorosashokking.com/QuotaD/Donne-del-pubblico-impiego-in-pensione-a-65-anni:-è-vera-parità-/
Carcerazione alternativa per madri detenute
Non tutti i bambini sono fortunati allo stesso modo. C'è chi nasce in un ambiente sereno e protetto e chi ha un genitore in carcere e non ha la più pallida idea di cosa significhi.  Una situazione difficile quella delle mamme negli istituti penitenziari, soprattutto per i bambini che, a causa di errori commessi da a...
http://mondorosashokking.com/Oh-Mamma/Carcerazione-alternativa-per-madri-detenute/
ABOUT MONDO ROSA SHOKKING
.history .mission .chi siamo .contattaci .archivio storico

Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni