Capasanta con Scampo e gelatina di Crodino

di Matteo Torretta

di Anna Battaini

Pubblicato giovedì, 21 ottobre 2010

Rating: 0.0 Voti: 0
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Foto Pasquale Bizzarri Courtesy of Ufficio Stampa Savini
Ingredienti x 4 persone


4 capesante
2 banane
1 stecca di vaniglia
2 bottigliette di crodino
3 g. agar
Mezzo foglio colla di pesce
4 scampi
Germogli di cetriolo



 
Per la crema di banane

Tagliare a metà le banane . inserire mezza stecca di vaniglia . avvolgerle nella carta stagnola e cuocerle x 20 minuti a 160°.
Quando sono cotte , togliere le stecche di vaniglia , pelare le banane e friggerle.

Per la capasanta
Pulire la capasanta dal guscio , dalla barba e dal corallo. Scottarla e cuocerla in forno a 200° circa x 3 minuti.

Per la gelatina di crodino
Mettere il contenuto di una bottiglia di crodino in una pentola. Aggiungere 3 g. di agar ed il foglio di colla di pesce precedentemente ammollato in acqua fredda.
Bollire x 2 minuti in modo che l’ agar sia completamente sciolto.
Passare il tutto in un colino e lasciar raffreddare in una placca piana.
Coppare a dischetti della stessa misura della capasanta.

Per lo scampo
Pulire gli scampi dal carapace e cuocerli con olio x 2 minuti.

Montare il piatto con crema di banane sul fondo, capasanta, disco di gelatina, scampo e germogli di cetriolo .
Versare nel piatto parte del crodino liquido.

Tag:  Matteo Torretta, Ristorante Savini, chef, Capasanta con scampo e gelatina di Crodino, Vasco Rossi

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni