Gioco di 4 sapori + 1

Dalla Cucina di Aimo e Nadia - Milano

di Anna Battaini

Pubblicato martedi, 7 febbraio 2012

Rating: 4.5 Voti: 2
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Foto Brambilla - Serrani courtesy of Identità Golose
GIOCO DI 4 SAPORI + 1
 
Ingredienti per 4 persone

200 griso carnaroli
16 cozze “pelose” taratine
35 gr burrata
100 gr purea di cime di rapa
50 gr foglie e cimolini di rapa
4 pomodorini essiccati
30 gr cipolla tritata
10 gr capperi dissalati
4 foglie di basilico
origano fresco
2 litri brodo vegetale
20 ml vino bianco secco
20 gr olio extra vergine d’oliva
sale di Mozia

per la tisana
verbena
menta
scorza di limone
2 grani di pepe nero Utirancotta di Sarawak

Per la tisana
Portare a ebollizione 250 g di acqua, togliere dal fuoco, unire tutte le erbe e aromi e lasciarli in  infusione per 4 minuti. Filtrare.

Per il piatto
Scaldare il brodo vegetale leggermente salato e sbollentarci prima le foglie e poi i cimolini di rapa.
Pulire bene e aprire da crudo le cozze avendo cura di raccogliere la loro acqua; filtrarla e tenerla da parte.
Reidratare i pomodorini in tanta acqua pari al peso dei pomodorini per mezz’ora. Strizzarli e tritarli insieme ai capperi e il basilico.
Far cuocere dolcemente la cipolla in olio extravergine d’oliva per 20 minuti. Unire il riso, tostarlo, quindi bagnare con il vino bianco, fare evaporare e proseguire la cottura per circa 10 minuti aggiungendo poco brodo vegetale alla volta. Unire la purea di cima di rapa, amalgamare bene per 2 minuti, quindi aggiungere i pomodori, la burrata e cuocere per altri 2 minuti.  Unire l’acqua delle cozze amalgamare bene.
Cuocere le cozze per 1 minuto nella tisana preriscaldata a 80°C.
Impiattare il riso e completare con 4 cozze per ogni piatto.

Per provare la ricetta originale
Ristorante Aimo e Nadia
Via privata Montecuccoli 6
20147 Milano
Per informazioni e prenotazioni
Tel: +39 02 416886
Tag:  Alessandro Negrini, Fabio Pisani, Identità Golose, Aimo e Nadia, La dolcezza del riso, Gioco di 4 sapori + 1

Commenti

07-02-2012 - 17:36:08 - Lilla
Booona!! io ci andrei da aimo e nadia se non costasse una fucilata! provo a farmela, vah!
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni