Igor Macchia

Direttamente dall'edizione 2010 di Identità Golose, Intervista enogastronomica liberamente ispirata al gioco di Proust con i migliori talenti della cucina.. stellati e in erba

di Anna Battaini

Pubblicato giovedì, 29 aprile 2010

Rating: 3.9 Voti: 11
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Foto Brambilla - Serrani courtesy of Identità Golose
Qual è il tuo primo ricordo legato al cibo?
Andare con mio padre dal macellaio a comprare il coniglio per la domenica. Con il macellaio rigorosamente della Juve, altrimenti lo avremmo cambiato.(ride)

Qual è la caratteristica principale del tuo carattere?
Egocentrico e ambizioso.

Qual è l'ingrediente che usi di più in cucina?
Per quanto riguarda la parte dolce, il cioccolato sicuramente. Per quanto riguarda quella salata il pesce in generale.

E quello che cerchi di usare il meno possibile?
Quello che proprio non uso è l'aglio

Quando non cucini qual è la tua attività preferita?
Cucinare

Se potessi riportare in vita uno chef scomparso e farti regalare una ricetta, chi sceglieresti?
Non so chi sia, ma senza ombra di dubbio sarebbe l'inventore del Profitterol

Qual è il tuo motto?
Per ottenere qualcosa bisogna lavorare duro e non aspettare che ti cada dal cielo.

Quale consideri il tuo più grosso successo?
Credo che tutto quello che è successo nella mia carriera sia un successo che è andato di passo in passo, e mi ha portato fino ad oggi, (ndr.:la lezione ad Identità Golose) che è un momento importante. Essere qua è sicuramente bello e soddisfacente, e spero che sia un crescendo.

Per quale personaggio storico avresti voluto cucinare?
Cavour

A quale avresti volentieri aggiunto un pizzico di veleno nel piatto?
Non sono molto vendicativo, mi viene difficile farti un nome.. Cleopatra, perché è una figura che non mi piace.

La tua più grossa stravaganza?
Sono molto superstizioso. Se abbiamo un banchetto per 17 persone o per 13, io preparo sempre per 18 o per 14.

La cucina è una forma d'arte, parlando di altre forme d'arte, chi è il tuo pittore favorito?
Edvard Munch

E il compositore o cantante?
Come compositore di musica classica Vivaldi. Come cantante Freddy Mercury

L'ultimo libro che hai letto?
"Mucchio d'ossa" di Stephen King

Quale tema musicale potrebbe essere la colonna sonora della tua vita?
In questo momento Jump dei Simple Plan, perché è la mia sveglia del cellulare. Per me la sveglia è un momento critico della giornata. Io adoro dormire invece purtroppo mi devo svegliare presto.

Le donne passano ore e ore in cucina nell'arco della loro vita, eppure gli chef più famosi del mondo sono da sempre quasi tutti uomini. Sai dirmi perché?
Perché le donne - per fortuna - ad un certo punto della loro vita decidono di dedicarsi ad altro, che è più importante del lavoro. Forse gli uomini non hanno la capacità di scindere queste due cose e continuano a fare questa vita che è una vita dura.

Hai mai usato una delle tue ricette per sedurre?
Si

Ha funzionato?
Si

Regaleresti una ricetta alle donne rosa shokking?
Certo! Condivido con voi la ricetta del Calamaro, cotto a bassa temperatura, con cozze, gamberi rossi, salsa allo zenzero e menta.
Tag:  Igor Macchia, La Credenza, Calamaro, Chef, Identità Golose

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni