Loretta Fanella

Direttamente dall'edizione 2011 di Identità Golose, Intervista enogastronomica liberamente ispirata al gioco di Proust con i migliori talenti della cucina.. stellati e in erba

di Anna Battaini

Pubblicato lunedi, 19 marzo 2012

Rating: 4.0 Voti: 5
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Foto Brambilla - Serrani courtesy of Identità Golose
Qual è il tuo primo ricordo legato al cibo?
Avevo undici anni, mia madre stava facendo il ragout e io pensavo alla paura, una volta diventata a mia volta moglie e mamma, di non saper cucinare.

Qual è la caratteristica principale del tuo carattere?
L'umiltà, e la passione che si vede in quello che faccio.

Qual è l'ingrediente che usi di più in cucina?
il lampone, ma anche lo yogurt perchè essendo acido mi corregge il palato dalla dolcezza del dessert.

E quello che cerchi di usare il meno possibile?
Il peperoncino. a me non piace il piccante, quindi lo evito a priori

Quando non cucini qual è la tua attività preferita?
Nuoto

Se potessi riportare in vita uno chef scomparso e farti regalare una ricetta, chi  sceglieresti?
Escoffier

Qual è il tuo motto?
Tutto si può fare.

Quale consideri il tuo più grosso successo?
Il fatto di essere umilmente modesta. Non nascondo mai nulla e non mi tengo mai nessun segreto perchè non lo trovo corretto.

Il momento più felice della tua vita?
Un po' già lo è stato, però secondo me deve ancora arrivare.. avere un figlio.

Per quale personaggio storico avresti voluto cucinare?
Leonardo

A quale avresti volentieri aggiunto un pizzico di veleno nel piatto?
Craxi.. come primo della fila, poi ce ne sarebbero altri (ndr.. ride)

La tua più grossa stravaganza?
Ho fatto un gelato senza macchina del gelato.. di cose stravaganti ne ho fatte altre, ma al momento non me ne vengono in mente.

La cucina è una forma d'arte, parlando di altre forme d'arte, chi è il tuo pittore favorito?
Leonardo. In fondo sono stata anche definita "il Leonardo della pasticceria"

E il compositore?
Mi piacciono molto i red hot chily peppers.

L'ultimo libro che hai letto?
Sto leggendo "lo chef è un Dio"

Quale tema musicale potrebbe essere la colonna sonora della tua vita?
One day di Bjork

Un sogno nel cassetto?
L'ho già un po' preannunciato.. (ndr.. ride)

Le donne passano ore e ore in cucina nell'arco della loro vita, eppure gli chef più famosi del mondo sono da sempre quasi tutti uomini. Sai dirmi perché?
Secondo me non è perchè la donna è più debole rispetto all'uomo.. io ne sono la dimostrazione. Inoltre penso che la donna in cucina sia meglio dell'uomo, è in un certo senso più raffinata e più portata..

Hai mai usato la cucina come arma di seduzione?
No, perchè essendo una pasticcera già parto con quell'immagine.. quindi preferisco sedurre in un'altro modo. Anche se penso che il mio compagno sia con me perchè sono pasticcera (ndr.. ride)

Ha funzionato?
Sì.

Regaleresti una ricetta alle donne rosa shokking?
Tag:  Loretta Fanella, Caffè Mammà, Mela alla birra con meringa al miele e gelato alla crema, chef

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni