Ricciola con indivia e agrumi

di Nazzareno Menghini

di Anna Battaini

Pubblicato giovedì, 9 dicembre 2010

Rating: 4.0 Voti: 1
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Foto Courtesy of Ufficio Stampa Hotel De Russie
Ingredienti per 4 persone:
 
1 filetto di ricciola di circa 700 g
4 indivie
2 arance
2 limoni
2 pompelmi rosa
prezzemolo
1 spicchio d'aglio
olio extra vergine
 
 

Preparazione:
 
Dalla scorza d'arance con uno scavino facciamo delle zeste sbianchitele per tre volte in acqua bollente
Sbucciate gli agrumi con un coltello affilato e tagliate a vivo i filettini dei medesimi.
Con la restante polpa spremete per farne un succo.
In una padella fate rosolare le foglie di indivia con poche gocce d'olio, bagnate con il succo e fate tirare la salsa con delle zeste di arance.
Tagliare la ricciola in 8 tranci di circa 80- 90 g l'uno e scottatelo in padella antiaderente con un filo d'olio ed uno spicchio d'aglio.
Condite gli spicchi di agrumi con olio e prezzemolo e condite il pesce.
Buon appetito.
 
 
Consigliamo di servire  questo piatto  con un Sylvaner della Valle Isarco (Alto Adige) -Cantine Andreas Huber- "Pacher hof Alte Reben" 2008.
 

 
Per provare la ricetta originale di Nazzareno Menghini
Le Jarden Dell' Hotel de Russie
Via del babuino 9 - 00187 Roma
Per informazioni e prenotazioni
Tel: +39 06.32888870
email: concierge.derussie@roccofortecollection.com
www.hotelderussie.it

 


Tag:  Nazzareno Menghini, Le Jarden dell'Hotel De Russie, Ricciola con Indivia e Agrumi, Chef, Ricette

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni