Simone Padoan

Direttamente dall'edizione 2011 di Identità Golose, Intervista enogastronomica liberamente ispirata al gioco di Proust con i migliori talenti della cucina.. stellati e in erba

di Anna Battaini

Pubblicato martedi, 15 marzo 2011

Rating: 4.0 Voti: 1
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Foto Brambilla - Serrani courtesy of Identità Golose
Qual è il tuo primo ricordo legato al cibo?
Il Caffè latte. Il latte da piccolo era o con un po' di caffè o con la farina di carruba, che sembra un po' latte e nesquik..
Tempo fa ho proposto un salame di cioccolato che invece del cacao era fatto con la farina di carruba, strepitoso!

Qual è la caratteristica principale del tuo carattere?
Esigente. Di indole sono altruista però anche molto molto pignolo.

Qual è l'ingrediente che usi di più in cucina?
La farina

E quello che cerchi di usare il meno possibile?
Tutti quegli ingredienti che non hanno realmente un'identità

Quando non cucini qual è la tua attività preferita?
mountain bike.

Se potessi riportare in vita uno chef scomparso e farti regalare una ricetta, chi  sceglieresti?
Un mio caro amico Severino Trentin, che è venuto a mancare l'anno scorso ed è sempre stato un grande maestro.

Qual è il tuo motto?
Mai paura!

Quale consideri il tuo più grosso successo?
Mia figlia.

Il momento più felice della tua vita?
Quando è nata lei.

Per quale personaggio storico avresti voluto cucinare?
Avrei voluto cucinare la pizza per Totò.

A quale personaggio storico avresti volentieri aggiunto un pizzico di veleno nel piatto?
Non mi viene da dirti un nome in particolare, restiamo generici.. a quelli che hanno fatto del male.

La tua più grossa stravaganza?
Sono poco stravagante. Però da ragazzino sopra un carro di carnevale ho sfornato pizze vestito da donna.. un anno da pierrot e un anno da donna.

La cucina è una forma d'arte, parlando di altre forme d'arte, chi è il tuo pittore favorito?
Tiziano. Qualche mese fa abbiamo collaborato per un libro su Tiziano, che era un ottimo imprenditore di se stesso e aveva un'ottima tecnica.

E il compositore?
Vasco Rossi

L'ultimo libro che hai letto?
Ne ho recentemente riletto uno che mi era molto piaciuto. "Il profumo" di Patrick Süskind. Sto leggendo in questo periodo un altro libro molto bello che è "Il dilemma dell'onnivoro". Purtroppo non ho molto tempo, ma a marzo farò un viaggio in Giappone e con tutte quelle ore di aereo sarà un'ottima opportunità per finirlo.

Quale tema musicale potrebbe essere la colonna sonora della tua vita?
Vivo in vacanza da una vita, di Irene Grandi

Un sogno nel cassetto?
Realizzare un locale per esprimere la mia vera identità e mi auguro che il 2011 sia l'anno giusto.. deve essere l'anno giusto!

Le donne passano ore e ore in cucina nell'arco della loro vita, eppure gli chef più famosi del mondo sono da sempre quasi tutti uomini. Sai dirmi perché?
Perchè purtroppo, spesso per necessità, la donna ha poco tempo per dedicare alla cucina la fantasia. L'uomo lo fa per passione e trova il tempo di farlo.. è una lancia che spezzo in favore delle donne.

Hai mai usato una delle tue ricette per sedurre?
Sempre.. tutte! la cucina è seduzione.

Ha funzionato?
Certo!

Regaleresti una ricetta ai lettori rosa shokking?
Sicuramente. La ricetta per la pizza con la bufala campana
Tag:  Simone Padoan, I Tigli, Chef, Pizza con Bufala campana, Identità Golose

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni