Cloud Atlas di Tom Tykwer, Lana e Andy Wachowski

I geni di Matrix ci portano dove il cinema non è mai giunto prima

di Andrea Tonetti

Pubblicato lunedi, 8 aprile 2013

Rating: 4.4 Voti: 5
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Sei storie che spaziano tra il 1849 e il 2321.

Tutte sono, per argomento, legate in qualche modo tra loro. I nomi di alcuni protagonisti ritornano e anche alcuni oggetti appaiono più volte.

Un vecchio sfregiato racconta un aneddoto intorno al fuoco, un ricco uomo d'affari viene curato da un dottore che pare voglia ucciderlo, una giornalista indaga su un magnate del nucleare, una donna orientale rilascia una confessione a un archivista, un musicista omosessuale cerca di entrare nelle grazie di un vecchio e famoso compositore, un editore viene ricattato dagli amici di uno scrittore e rinchiuso in un manicomio dal fratello che cerca vendetta, un pastore codardo distrutto dal rimorso cerca di difendere la sua famiglia dai nemici.

Per la prima volta nella mia “carriera” di spettatore mi trovo a dover parlare dell'unico film che, forse, non sarei in grado di raccontare a chi non lo ha visto. Ricordo, tra l'altro, che chiedendo della trama a coloro che erano appena stati al cinema, mi sono sempre sentito rispondere: "Lo devi vedere!".

Ed è esattamente così, Cloud Atlas lo si deve vedere per crederci.

Con le sue quasi 3 ore di durata senza un attimo di noia, il film narra come mai prima sei storie contemporaneamente che, almeno all’inizio, si alternano con un durata di circa quindici minuti ciascuna, e andando avanti con la narrazione diventano quasi parallele, con ottimi passaggi da una all'altra grazie a montaggi analogici fotografici o di dialogo.

Un film che forse ci mostra come potrà essere il cinema in un prossimo futuro, per cui lo spettatore si siede in una sala e assiste a più proiezioni nello stesso tempo.

Liberamente tratto dal romanzo L'atlante delle nuvole di David Mitchell, utilizza sempre gli stessi attori per ruoli differenti, passando da buoni a cattivi, da uomini a donne e viceversa, nelle varie vicende raccontate. Il tutto arricchito da un cast stellare, con Tom Hanks, Halle Berry, Hugh Grant, Hugo Weaving e Susan Sarandon, solo per citarne alcuni.

Molte le citazioni, da Blade Runner a Matrix, da Il pianeta delle scimmie ad Apocalypto.

Un film nel film nel film. Un'esperienza visiva unica ed indimenticabile.

Un capolavoro che non potete assolutamente perdere se siete degli appassionati.


Cloud Atlas
Regia di Tom Tykwer, Lana e Andy Wachowski

Con: Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving, Jim Sturgess
Genere: Fantascienza
Durata: 173 min
Nelle sale italiane: 10 gennaio 2013

Tag:  Cloud Atlas, Tom Tykwer, Lana e Andy Wachowski, fantascienza, L'atlante delle nuvole, citazioni

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni