God bless America di Bobcat Goldthwait

Quando non hai più nulla da perdere puoi finalmente fare tutto ciò che vuoi

di Andrea Tonetti

Pubblicato martedi, 19 marzo 2013

Rating: 5.0 Voti: 10
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Frank Murdoch è un venditore che vive nello stato di New York.

Separato e con una figlia che non vede mai, un giorno scopre di avere un tumore al cervello.

Stanco della sua vita, dei suoi vicini chiassosi, della maleducazione della gente, della tv spazzatura e dell'America in generale, recupera la sua pistola, ruba la macchina ai vicini e inizia a uccidere le star della tv che non sopporta.

Trova una fan in Roxy, una ragazzina disadattata che lo segue e inizia a uccidere con lui.

Le loro strade si divideranno per riunirsi alla resa dei conti di fronte alle telecamere accese.

Ho trovato God Bless America su YouTube. Un film che non conoscevo e di cui non avevo mia sentito parlare.

Sarebbe stata un'ottima idea per un corto.

E' un film che Tarantino troverebbe fantastico, pieno di scene pulp (esplode persino un neonato) e di citazioni cinematografiche da Leon a Taxi Driver.

Divertente, mai noioso e surreale rappresenta una critica al vetriolo alla società americana e, di riflesso, a quella italiana.


God bless America
regia di Bobcat Goldthwait

Cast: Joel Murray, Tara Lynne Barr, Melinda Page Hamilton, Rich McDonald, Mackenzie Brooke Smith
Genere: Azione
Durata: 99 min
Uscito in USA: 2011

Tag:  God bless America, Bobcat Goldthwait, pulp, società americana, tv spazzatura, critica, star della tv

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni