Into the storm di Steven Quale

Uno specialista del genere gira un disaster movie a metà tra il reality e la fantascienza

di Andrea Tonetti

Pubblicato domenica, 21 settembre 2014

Rating: 5.0 Voti: 2
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Un enorme tornado, di proporzioni mai viste, si sta avvicinando alla cittadina di Silverstone. A pagarne le conseguenze tutta la popolazione, composta da famiglie e un gruppo di cacciatori di tornado.

All'iniziale entusiasmo seguirà la devastazione. La fuga rimarrà l'ultima e unica speranza per tutti.

Into the storm, a metà tra mockumentary e disaster movie, è un film atipico.

Il trailer lo dipingeva come un film d'azione, ma l'azione inizia dopo più di metà pellicola.

La prima parte è una sorta di presentazione dei personaggi principali, noiosa e piuttosto inutile. Divertente invece la coppia di aspiranti spericolati e i loro folli esperimenti.

Trionfo del buonismo con tutti i cliché del genere: madre single avventuriera incontra padre single con due figli a cui manca una mamma, sfigato della scuola videogeek conquista la ragazza irraggiungibile salvandole la vita, cinico cacciatore di tornado si trasforma in eroe sacrificandosi per degli sconosciuti, ecc.
Il preside di colore ci stava per il politically correct.

Nulla di indimenticabile tranne la scena nell'occhio del ciclone e il volo fin a vedere che, nonostante il tornado, il cielo è blu sopra le nuvole.

Classico film in uscita ad Agosto.


Into the storm
regia di Steven Quale

Titolo originale: Into the storm
Cast: Richard Armitage, Sarah Wayne Callies, Matt Walsh, Alycia Debnam-Carey, Arlen Escarpeta 
Genere: Azione
Durata: 89 min
Uscito in Italia: mercoledì 27 agosto 2014

Tag:  Into the storm, Steven Quale, Richard Armitage, Sarah Wayne Callies, Matt Walsh, Alycia Debnam-Carey, Arlen Escarpeta, tornado

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni