The Equalizer di Antoine Fuqua

Ennesimo adattamento, poco appassionante, di una serie tv degli anni 80

di Andrea Tonetti

Pubblicato lunedi, 10 novembre 2014

Rating: 5.0 Voti: 2
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Boston, oggi.

Robert Mc Call lavora in un negozio DIY di giorno. La notte non dorme e la trascorre leggendo un libro, seduto al tavolo di un ristorante 24/7.

Qui incontra Alina, una giovane prostituta, che viene picchiata a morte.

Mc Call, con l'indole del giustiziere, si reca dal protettore di Alina per riscattarne la vita e lo uccide, insieme ad altri 5 uomini.

Dalla Russia arriva Teddy, un killer professionista, braccio destro del mafioso russo Pushkin.

Si scatena una guerra alla fine della quale nessuno rimarrà impunito e Mc Call, che è più di ciò che sostiene di essere, darà una svolta alla sua vita.

Tratto dalla serie televisiva degli anni 80, Un giustiziere a New York, The Equalizer è il nuovo film della coppia Denzel Washington-Antoine Fuqua, già visti in Training Day.

Ci sono alcune incongruenze che saltano subito all'occhio: mai sentito di un uomo di colore americano che di cognome si chiami Mc qualsiasi cosa, nel telefilm McCall era un signore inglese sui 60 anni che non uccideva mai nessuno, nè lo faceva fare a qualcun altro.

Tralasciando questi particolari, The Equalizer è il classico damsel in distress movie, in cui la ragazzina indifesa trova in uno sconosciuto il suo vendicatore.

Denzel Washington è in parte, anche se troppo grasso per tutte le acrobazie che riesce a fare e la velocità con cui si muove, ma circondato da sconosciuti sovrasta tutti in capacità recitativa.

Marton Csokas, una sorta di Kevin Spacey russo (il doppiatore italiano è lo stesso dell'attore americano), si rivela un ottimo villain freddo e psicopatico.

Trionfo del fai da te per legittima difesa, il film presenta eliminazioni con: falce per erba, forno a microonde, cavatappi, coltello, bicchiere da shot, elettricità e pistola spara chiodi, il film scorre via veloce, non annoia e riesce anche ad appassionare lo spettatore.

No vi aspettate un capolavoro, ma The Equalizer mantiene ciò che promette, né più né meno, quindi non delude, nemmeno a prezzo pieno.


The Equalizer
regia di Antoine Fuqua

Titolo originale: The Equalizer
CastDenzel Washington, Marton Csokas, Chloë Grace Moretz, David Harbour, Bill Pullman
Genere: Azione
Durata: 131 min
Nelle sale italiane: da giovedì 9 ottobre '14

Tag:  Un giustiziere a New York, The Equalizer, Antoine Fuqua, Denzel Washington, Marton Csokas

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni