A volte ritorno – John Niven

Gesù torna sulla Terra… e la storia si ripete

di Andrea Tonetti

Pubblicato venerdì, 31 agosto 2012

Rating: 5.0 Voti: 6
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Dio è andato a pescare. Dopo una settimana torna e trova un casino. Sì, perché una settimana di Dio equivale a 5 secoli terrestri. Il Mondo è diventato un letamaio: guerre, discriminazioni, morti, cattolici impazziti, islamici fondamentalisti, terrorismo...

Incazzato nero sta per distruggere tutto e ricominciare da capo, ma gli viene un'idea: rimandare suo figlio Gesù sulla Terra.

Gesù, pur con poca voglia, scende tra i comuni mortali e raduna subito un gruppo di debosciati, reietti e disadattati. Suona bene e canta ancor meglio, Gesù. I suoi amici. Quindi, lo convincono a partecipare ad un talent show.


Naturalmente Gesù vince e con i soldi fonda una specie di comune, ma le cose non vanno come pensava.

A volte ritorno parte da un’idea geniale: la trasposizione della venuta del Cristo nel Mondo moderno. Di geniale, purtroppo, c’è solo l’idea.

Il libro è pieno di situazioni da barzelletta blasfema ed è farcito di volgarità inutili e pesanti.
Il problema più grosso, però, è che non fa mai ridere: è puro umorismo da caserma con vari punti di noia.

Credo che la traduzione lo abbia in qualche modo penalizzato, ma sinceramente mi aspettavo molto di più quando ho letto la trama.

Se lo scopo di Niven era quello di muovere una critica alla religione in generale e in particolare ai cattolici, questo gli riesce solo in parte, anche perché l’idea di Dio che fuma spinelli, “adora i froci” (cit. testuale), rutta e vive come un hippy, ridicolizza Dio e non quelli che credono in lui.

Il finale, poi, è estremamente forzato, come il concetto che per vivere bene bisognerebbe fondare una comunità agricola in cui tutto è di tutti: lo stile di vita di Charles Manson.

I libri divertenti sono altri e la comicità, soprattutto quando è scritta, necessita di maggior finezza, mentre qui la grana è grossissima.


di John Niven 
2012, Einaudi
pp. 381  € 19,00
Tag:  A volte ritorno, John Niven, Einaudi, Gesù, cattolicesimo, critica

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni