Chi vive nel parco di Kateryna Mikhalitsyna e Oksana Bula

Una passeggiata nel parco di una grande città alla scoperta dei suoi abitanti e delle loro caratteristiche

di Laura Argelati

Pubblicato mercoledì, 11 novembre 2020

Rating: 5.0 Voti: 7
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Jaca Books
Nel parco di una grande città, tra alberi alti e imponenti, c'è un piccolo ed esile germoglio. Osserva grandi e bambini che passeggiano, le formiche e le coccinelle che vivono nel prato, le cornacchie, i piccioni, le farfalle e gli alberi che adornano il parco.

Tutti si somigliano tra loro, il piccolo germoglio invece non riesce proprio a scoprire la sua somiglianza con nessuno degli alberi...

Inizierà così per lui un viaggio alla scoperta degli abitanti del parco, scoprendo le caratteristiche e le peculiarità di ciascuno.

La quercia su cui crescono le ghiande, il sorbo pieno di bacche rosse di cui si cibano gli uccellini, il tiglio la cui fioritura attira le api, il platano con la corteccia sbucciata che lascia intravedere il tronco rosato, il salice i cui rami arrivano a sfiorare il laghetto e tanti altri.

Albero dopo albero, scoperta dopo scoperta, riuscirà finalmente a capire a chi assomiglia, qualcuno capace di completarlo e regalargli finalmente la felicità.

"Chi vive nel parco?" con testi di Kateryna Mikhalitsyna e illustrazioni di Oksana Bula, edito da Jaca Book, condurrà i piccolissimi lettori alla scoperta degli alberi e dei loro segreti, per godersi le prossime passeggiate al parco con occhi curiosi e attenti.


21 maggio 2020, Jaca Books
Pagine 36
Prezzo di copertina €16,00
Tag:  Chi vive nel parco, Kateryna Mikhalitsyna, Oksana Bula, Jaca Books, Libri per bambini, Alberi, Natura, Legami

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni