I guardiani del Louvre di Jirô Taniguchi

Una splendida graphic novel in stile manga che rende omaggio all’arte e alle emozioni umane

di Laura Argelati

Pubblicato giovedì, 29 dicembre 2016

Rating: 5.0 Voti: 9
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Rizzoli Lizard
Un uomo si sveglia a Parigi raffreddato e febbricitante. Si era ripromesso di visitare con calma e attenzione i musei cittadini, invece questo imprevisto ha ridotto il tempo a sua disposizione per poterlo fare e così decide di concentrarsi sul Museo del Louvre.

La coda all’ingresso è lunghissima e sale e corridoi sono molto affollati, eppure di colpo la folla svanisce e lui può visitare il museo in tutta calma e con una guida d’eccezione: Nike di Samotracia. Ancora non del tutto guarito, l’uomo teme di essere in preda ad allucinazioni.

Catapultato in un mondo surreale, fatto di personaggi, luoghi e vicende al limite dell’incredibile, vivrà una serie di esperienze uniche, possibili grazie al suo profondo amore per l’arte. Incontrerà Van Gogh ed entrerà nella sua casa, si ritroverà all’epoca della Seconda Guerra Mondiale, contemplerà la Gioconda in totale solitudine e conoscerà gli angoli più nascosti del Louvre.

Sospeso tra realtà e sogno, incredulità e sete di scoperta, l’uomo compirà un viaggio tra arte e storia, affrontando il passato, gli eventi ed i propri demoni personali.

“I guardiani del Louvre” edito da Rizzoli Lizard è illustrato in modo così sublime da poter essere considerato esso stesso un’opera degna del Louvre. Una graphic novel in stile manga che rende omaggio all’arte, ad uno dei musei più famosi del mondo, a grandi artisti di fama mondiale e alle emozioni umane.

L’autore Jirô Taniguchi è nato in Giappone nel 1947 ed è considerato il maestro del fumetto del suo Paese. Durante la sua carriera ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti e in Italia ha pubblicato numerose opere, molte edite da Rizzoli Lizard.


11 febbraio 2016, Rizzoli Lizard
Pagine: 160
Prezzo di copertina: 19 euro 
Tag:  I guardiani del Louvre, Jirô Taniguchi, Rizzoli Lizard, Graphic novel, Manga, Museo del Louvre, Arte, Emozioni

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni