Il commissario Botteghi e il mago di Diego Collaveri

Il commissario livornese Mario Botteghi alle prese con misteri attuali e magie del passato

di Laura Argelati

Pubblicato lunedi, 1 aprile 2019

Rating: 5.0 Voti: 4
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Fratelli Frilli
Nella torretta di una delle eleganti ville in stile liberty con affaccio sull'Accademia Navale di Livorno, giace il corpo senza vita di Corrado Nenciati. L'uomo, deceduto per esser stato strangolato con forza, è il notaio che stava curando la vendita della villa appartenuta ad Antonio Pastacaldi, livornese divenuto illusionista di fama internazionale con il nome di Mago Wetryk.

Ad interessarsi della villa ci sono tre possibili compratori e un uomo con un presunto legame familiare con il mago: è proprio su di loro che, inevitabilmente, cadono i primi sospetti. Ma il commissario Mario Botteghi non dovrà semplicemente rimettete insieme i tasselli di ciò che è avvenuto tra le mura della villa, bensì tuffarsi anche nel passato e nella vita dell'illustre concittadino la cui storia è ahimè svanita dalla memoria collettiva.


Wetryk è una figura attorno a cui aleggiano mistero e fascino, un personaggio di cui rispolverare il lustro e a cui, indirettamente, rendere giustizia. Al piano professionale si intrecciano anche le vicende personali: Botteghi è tormentato dagli spettri del passato e dal rapporto pressoché inesistente con la figlia Valentina, un uomo schiacciato dal senso di colpa per aver mandato in frantumi la propria famiglia ma in cui si sta risvegliando la voglia di provare a voltare pagina approfondendo la conoscenza con la collega della narcotici Vittoria De Marco.

Con il nuovo noir “Il commissario Botteghi e il mago” edito da Fratelli Frilli, Diego Collaveri conferma la sua capacità di rendere coprotagonista del commissario Botteghi la città di Livorno, con le sue tante sfaccettature. A questo si somma la storia di Antonio Pastacaldi magistralmente narrata e intrecciata alle vicende con cui il commissario deve fare i conti per arrivare a far luce sulla morte del notaio e non solo.


1 ottobre 2018, Fratelli Frilli
Pagine 240
Prezzo di copertina €12,90
Tag:  Il commissario Botteghi e il mago, Diego Collaveri, Fratelli Frilli, Noir, Omicidio, Magia, Storia, Livorno, Mago Wetryk, Antonio Pastacaldi

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni