La Compagnia delle Illusioni di Enrico Ianniello

“La realtà è un lenzuolo bianco, il film che vuoi vedere ce lo proietti tu”

di Laura Argelati

Pubblicato mercoledì, 16 gennaio 2019

Rating: 4.8 Voti: 6
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Feltrinelli
Il napoletano Antonio Morra è alla soglia dei cinquant’anni e vive con la madre e la sorella Maria, una laureata in architettura che è finita a lavorare in uno store Ikea anziché passare da un incarico da sogno all’altro. Agli occhi della donna suo fratello è un nullafacente, lui invece oltre ad essere un attore e dirigere un gruppo di teatro amatoriale, fa parte della Compagnia delle Illusioni messa su da Zia Maggie.

Quando la donna gli affida uno dei suoi incarichi segreti, Antonio si trasforma assumendo una nuova identità e impersonando qualcun altro: la Compagnia delle Illusioni è una combriccola di attori pronti ad intervenire per offrire al cliente la persona che vuole avere davanti agli occhi e mostrare agli altri, come ad esempio il fidanzato tanto declamato dalla famiglia di una donna appena defunta, ma mai esistito realmente.


Incarichi che sembrano assurdi, ma che hanno rappresentato per Antonio un’ancora di salvezza nel momento più terribile della sua vita, quando ha perso sua moglie e la famiglia che aveva creato con lei. Tutto ciò di cui lui ha bisogno è riprendere in mano la propria vita, riscoprire il coraggio annidato dentro di lui, tornare ad assaporare la felicità e chissà cosa ha in serbo per lui il destino…

“La bellezza della vita si può coniugare solo al presente, con un bella ècon l’accento, colorata e squillante; sennò la vita si chiama rimpianto o recriminazione, inutili spicci di cui sono gonfi i borsellini degli infelici”

“La Compagnia delle Illusioni” di Enrico Ianniello edito da Feltrinelli è un romanzo ricco di sfumature, in cui ironia e malinconia si intrecciano e si alternano dando origine ad una lettura scorrevole e appassionante.

L’autore è conosciuto al pubblico principalmente per la sua carriera di attore, con il suo ruolo del Commissario Nappi nella fiction “Un passo dal cielo” e per aver lavorato nel cinema al fianco di Nanni Moretti.


10 gennaio 2019, Feltrinelli
Pagine 241
Prazzo di copertina €17,00
Tag:  La Compagnia delle Illusioni, Enrico Ianniello, Feltrinelli, Famiglia, Finzione, Dolore, Ricominciare

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni