La bibbia del fotografo di Michael Freeman

Un manuale per imparare tecniche, nozioni e segreti del mondo della fotografia

di Laura Argelati

Pubblicato mercoledì, 23 ottobre 2019

Rating: 5.0 Voti: 6
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Logos Edizioni
Nell'elenco dei nomi dei fotografi più pubblicati al mondo svetta quello di Michael Freeman, che vanta ormai un'esperienza lunga quattro decenni.

Può un professionista di tale calibro insegnare ad un appassionato di fotografia come catturare uno scatto perfetto, scegliere la luce migliore, impostare al meglio messa a fuoco e diaframma attraverso le pagine di un libro?

Sì, se il libro in questione è "La bibbia del fotografo" edito da Logos Edizioni, in cui Freeman ha raccolto una serie di missioni da proporre al lettore-fotografo per sviluppare il proprio talento fotografico.

Capitoli dedicati all'esposizione, all'illuminazione, alla composizione, alla post-produzione per imparare passo dopo passo e nozione dopo nozione ad immortalare al meglio la bellezza che riempie i nostri occhi in giro per il mondo ma anche nei gesti quotidiani: spettacoli della natura, tramonti, riflessi sull'acqua, i dettagli di un fiore, la mano protesa di un bambino, un'automobile in movimento, il palcoscenico di un evento, le gocce di pioggia posate sulle foglie.

Tutto ciò che ha sempre catturato la vostra attenzione, mosso la vostra curiosità, trasmesso sensazioni, da oggi sarà più facile da immortalare per far sì che una fotografia abbia il dono di rimandare a chi la osserva una girandola di emozioni.


30 aprile 2019, Logos 
Pagine 336
Prezzo di copertina €15,50
Tag:  La bibbia del fotografo, Michael Freeman, Logos Edizioni, Fotografia, Scatti, Manuale, Tecnica

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni