La strada per Virgin River di Robyn Carr

Un dolore lacerante nel petto e l’occasione per voltare pagina e ricominciare a vivere

di Laura Argelati

Pubblicato mercoledì, 12 febbraio 2020

Rating: 5.0 Voti: 7
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of HarperCollins Italia
Melinda Monroe, detta Mel, a trentadue anni è rimasta sola dopo aver perso suo marito Mark e da allora convive con paura, agitazione, notti insonni e lunghe giornate lavorative come infermiera specializzata.

Sempre più logorata dalla piega dolorosa che ha preso la sua vita, quando si presente l'occasione di diventare per un anno l'assistente del medico condotto di una piccola cittadina, Mel non deve pensarci due volte dal prendere le distanze da Los Angeles.

Virgin River prende il nome dal fiume che la attraversa, sullo sfondo catene montuose e foreste di sequoie. Un posto quieto e tranquillo in cui voltare pagina... o almeno così crede Mel. Non si aspetta certo che il cottage che le è stato promesso come alloggio sia fatiscente, che in paese non ci sia neanche una scuola, la biblioteca funzioni un solo giorno a settimana e manchi un presidio di polizia nelle vicinanze.

Per fortuna nel centro del villaggio c'è almeno un piccolo bar ristorante con un delizioso caffè e ottimi piatti, di proprietà dell'affabile Jack.  

A differenza del bel ristoratore, il medico per cui Hope McCrea l'ha assunta non sembra gradire l'arrivo di Mel, ma una bambina nata da poche ore e abbandonata fuori dallo studio medico renderà la presenza della donna pressoché indispensabile e il dottore più malleabile e accondiscendente.
Non c'è in zona un parrucchiere per fare i colpi di sole e gli stivali da pioggia sono ben più utili di quelli griffati, ma Virgin River potrebbe rivelarsi per Mel un nido accogliente in cui lenire i dolori del passato.

Tra parti senza anestesia e sala parto, incontri ravvicinati con gli animali selvatici, emergenze mediche e parcelle pagate con cesti di ortaggi e vasi di marmellata, la comunità non tarderà a far sentire Mel la benvenuta, Doc si rivelerà soddisfatto della sua nuova collaboratrice e Jack si ritroverà ben presto cotto a puntino...

Ad un cuore così straziato come quello di Mel, sarà sufficiente tutto questo per riprendere a battere sereno e guardare di nuovo al futuro?

“La strada per Virgin River” di Robyn Carr edito da Harper Collins Italia è un romanzo estremamente avvincente, ricco di romanticismo e autenticità, di personaggi irresistibili e luoghi che fanno sognare ad occhi aperti. Il volume è il primo capitolo della serie “Virgin River”, da cui sarà tratta una serie originale Netflix.


31 ottobre 2019, Harper Collins Italia
Pagine 384
Prezzo di copertina €15,00
Tag:  La strada per Virgin River, Robyn Carr, Harper Collins Italia, Amore, Dolore, Cambiamenti, Amicizia, Virgin River, Netflix

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni