Marie Curie di Irène Cohen-Janca

La vita di una delle scienziate più famose di tutti i tempi raccontata ai più piccoli

di Laura Argelati

Pubblicato martedi, 5 novembre 2019

Rating: 5.0 Voti: 5
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Orecchio Acerbo Editore
Il 7 novembre 1867 a Varsavia nacque una bambina destinata a diventare una delle scienziate più celebri di tutti i tempi, Maria Sklodowska nota a tutti come Marie Curie, dal nome del marito Pierre.

Il volume “Marie Curie” di Irène Cohen-Janca illustrato da Claudia Palmarucci ed edito da Orecchio Acerbo ne ripercorre la vita, iniziata in salita per poi giungere alla conquista del Premio Nobel per la Fisica nel 1903 e per la Chimica nel 1911.

Nonostante fosse figlia della direttrice di un collegio e di un professore, la ragazza crebbe tra difficoltà economiche generate dalla perdita del lavoro del padre, eppure la sua determinazione e tenacia la fecero andare avanti a testa alta, consapevole dell’immenso valore dell’istruzione.

Nel 1891 giunse finalmente alla Sorbona di Parigi dove si laureò in fisica prima e in matematica poi, fino ad essere nel 1906 la prima donna ad insegnare nella stessa prestigiosissima università. Nel corso della Prima Guerra Mondiale scese in prima linea e pensò di utilizzare i raggi X per aiutare i chirurghi impegnati a soccorrere i feriti. Ma non si fermò qui: grazie alle sue conoscenze, al suo prestigio e alla sua caparbietà riuscì a far installare duecento apparecchi radiografici negli ospedali militari e ad equipaggiare venti automezzi per adibirli a mezzi di soccorso, facendo sì che oltre un milione di feriti riceva le cure necessarie.

Una vita costellata di successi, incentrata sullo sconfinato amore per il marito Pierre e per la scienza, un’esistenza destinata a farsi ricordare nei secoli a venire.


17 ottobre 2019, Orecchio Acerbo
Pagine 88
Prezzo di copertina €16,50
Tag:  Marie Curie, Irène Cohen-Janca, Claudia Palmarucci, Orecchio Acerbo Editore, Biografia, Libri per bambini e ragazzi, Scienza, Premio Nobel, Raggi X

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni