Rosso Malpelo di Maurizio Palarchi e Roberto Melis

Una graphic novel ispirata all’omonima amara novella di Giovanni Verga

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Kleiner Flug
Catania, 1880. Un giovane dalla folta chioma di capelli rossi è considerato, per questa sua caratteristica, come un amico del diavolo, un ragazzo ribelle, cattivo e vagabondo. Gli è stato affibbiato il soprannome di Rosso Malpelo ed è questo l’appellativo con cui tutti ormai chiamano il ragazzo, fino a dimenticarne il vero nome.

L’adolescente lavora assieme al padre in una miniera, in un ambiente malsano e pericoloso; i due, come gli altri appartenenti alle classi povere e disagiate della società, vengono sfruttati e considerati quasi come oggetti, privati della loro dignità e del rispetto di cui ogni persona dovrebbe godere.

Il padre del ragazzo perde la vita in un incidente sul lavoro, ma chi lavora in miniera appare ormai rassegnato a eventi del genere e nonostante il dispiacere iniziale, le lacrime vengono presto accantonate per lasciare spazio ai durissimi e rigidi ritmi di ogni giornata.

In questo contesto disumano, l’unico sollievo per il protagonista è l’arrivo di un nuovo minatore, il suo coetaneo chiamato Ranocchio.

Ma i dispiaceri e le sofferenze non sono finite per Rosso Maltempo e neppure stavolta il ragazzo sarà destinato ad andare incontro a una gioia o a un lieto fine…

La graphic novel “Rosso Malpelo” edita da Kleiner Flug è la trasposizione a fumetti dell’amara novella scritta da Giovanni Verga pubblicata per la prima volta nel 1878.

Con il suo formato accattivante e moderno, il volume mantiene i tratti crudi e tristi della novella originale, facendo luce sulle condizioni di sfruttamento e crudeltà della Sicilia di fine XIX secolo. Un ritratto a tinte forti sapientemente realizzato, frutto della collaborazione tra Maurizio Palarchi ai testi e Roberto Melis alle illustrazioni.

2016, Kleiner Flug
Pagine: 48
Prezzo di copertina: 12 euro
Tag:  Rosso Malpelo, Maurizio Palarchi, Roberto Melis, Kleiner Flug, Giovanni Verga, Novella, Sfruttamento, Povertà, Ingiustizie

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni