Un matrimonio a dicembre di Sarah Morgan

Un indimenticabile Natale tra le vette innevate del Colorado

di Laura Argelati

Pubblicato sabato, 5 dicembre 2020

Rating: 5.0 Voti: 6
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Courtesy of Harper Collins Italia
E’ una fredda notte invernale quando Maggie riceve una telefonata della figlia Rosie. Il pensiero corre subito a qualche brutta notizia, la ragazza invece ha da annunciare il suo imminente matrimonio con il fidanzato Dan, che si terrà nel giorno di Natale.

I due giovani si conoscono da poche settimane e Maggie non può che provare un po’ di apprensione, mista ad una dose di gelosia sapendo che non si trova al fianco della figlia ma è la madre della sposo che la aiuterà in tutti i preparativi. Come se non bastasse, lei e Nick si sono separati e non hanno ancora dato la notizia a Rosie e Katie.

Catapultati in Colorado, in un idilliaco scenario fatti di boschi innevati, comfort e lusso, i membri della famiglia White dovranno destreggiarsi tra le proprie insicurezze e i propri secreti ed il desiderio di trascorrere del tempo sereno in famiglia.

Riuscirà la magica atmosfera natalizia a regalare ai futuri sposi e alle loro famiglie un indimenticabile Natale e nuove pagine per un futuro felice?

“Un matrimonio a dicembre” edito da Harper Collins Italia è il nuovo romanzo di Sarah Morgan, già autrice per la stessa casa editrice dei romanzi “Come mantenere un segreto”, “Il meraviglioso Natale delle sorelle McBride”, “Un’estate a Parigi” e delle serie “Puffin Island”, “O’Neill Brothers e “Da Manhattan con amore”.


5 novembre 2020, Harper Collins Italia
Pagine 44
Prezzo di copertina €15,00
Tag:  Un matrimonio a dicembre, Sarah Morgan, Harper Collins Italia, Famiglia, Natale, Amore, Matrimonio

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni