Il primo matrimonio ecologico in Italia

Quando ufficializzare un’unione significa anche salvaguardare l’ambiente. E grazie al supporto di siti web, come Zankyou, oggi si può!

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Sull’onda delle ultime tendenze in arrivo dagli USA e dall’Inghilterra - mercati maggiormente sensibili dove sono già proliferate questo tipo di iniziative - sta prendendo piede anche in Italia il concetto di Ecologico, tanto che tale bacino si sta ampliando fino a ricoprire ambiti fin’ora impensabili. I matrimoni non ne sono esenti e vengono proposte delle nozze ecologiche con cerimonie, banchetti, pranzi, abiti e bomboniere in pieno rispetto dell’ambiente.  
 
Sabato 9 Luglio 2011 Stephanie e Alessio si sono sposati a Pontedera e il loro matrimonio è stato il primo appartenente a questa categoria, cioè a impatto ambientale zero. Dai trasporti al catering, dalla comunicazione alla lista nozze, fino ad arrivare alla raccolta differenziata e al viaggio di nozze è stato tutto rigorosamente 100% eco.
 

La sposa organizza di professione eventi ecologici (www.letsecoparty.com) e certamente non ha voluto peccare anche in questa occasione, soprattutto perchè era proprio lei la protagonista.
Ha scelto quindi di arrivare a piedi accompagnata dal fratello, mentre lo sposo ha preso l'autobus insieme ad altri invitati.

Il lancio del riso è stato sostituito con del mangime per uccelli, seguito dalla partenza in autobus per l'azienda agricola che ha offerto il buffet con menu (in cui la carne è stata ridotta al 15%) a chilometri zero e al termine del quale era rigorosamente prevista la raccolta differenziata. Gli addobbi sono stati creati dai due sposi, così come i segnaposti e i portatovaglioli, coinvolgendo nei preparativi anche parenti e amici.
 
Orgogliosi di come si è svolta la giornata a loro dedicata, ora si stanno godendo la luna di miele in India e al loro ritorno pianteranno alberi per controbilanciare le emissioni prodotte dal loro volo in aereo.
 
Ma quali sono le semplici regole da seguire nell'organizzazione di perfette eco-nozze?
 
Per le partecipazioni si possono utilizzare le email e, come hanno fatto i novelli sposi, servirsi di un sito internet gratuito per la cerimonia creato su Zankyou - uno dei web site più conosciuti d'Europa in merito a queste iniziative matrimoniali eco-friendly -, oppure usare biglietti di carta riciclata e consegnarli a mano. Il dress code dovrebbe prevedere rigorosamente abiti in materiale naturale, già a disposizione, oppure è consigliabile acquistare un abito vintage, o semplicemente noleggiarlo, chiederlo in prestito o realizzato col riciclo creativo.
 
Per quanto riguarda i trasporti, invece, si suggeriscono le seguenti: opzioni bicicletta, car sharing, auto ibride, con motori elettrici, carburante ecologico, motorini elettrici, oppure prediligere lo spostamento in treno.
 
L'allestimento e le decorazioni dovranno limitare l'utilizzo della corrente elettrica, scegliendo luoghi illuminati da luce naturale con l'ausilio di candele, fiori di stoffa o in carta riciclata.
 
Il pranzo si può organizzare in una struttura che propone menù a base di prodotti a chilometri zero e di stagione biologici, con raccolta differenziata al termine dei festeggiamenti. In alcuni casi si può optare per un pranzo al sacco, in campagna o al mare.
 
Per quanto concerne i regali la scelta varia tra adozioni a distanza, la sovvenzione di un progetto sostenibile o affidare la lista a una bottega equo-solidale o finanziare progetti di salvaguardia ambientale, come suggerisce la lista di nozze di Zankyou.
La meta della luna di miele verrà quindi decisa tra le numerose proposte per un turismo responsabile.
 
I prodotti locali, poi, sono perfetti per le bomboniere: vasetti di marmellata, bottiglie di vino o manufatti artigianali, in modo da favorirne anche la promozione. Oppure bomboniere solidali, il cui ricavato sarà devoluto a favore di un'associazione onlus.
 
Anche per le fedi si può trovare una valida alternativa: si possono magari utilizzare quelle dei nonni che non ci sono più, o affidarsi a cooperative gestite da persone diversamente abili che lavorano materiali non trattati chimicamente, scegliere di fondere l'oro che si ha già in casa, oppure acquistare in internet anelli fatti in oro riciclato.
 
Per concludere, invece che stampare l'album di matrimonio, si può semplicemente conservarlo sul computer e riguardare le slide con parenti e amici dopo averne creato uno virtuale, come quello personalizzato che i due sposi hanno realizzato sul loro sito web con Zankyou.
 
Insomma, anche il giorno più bello della propria vita può essere vissuto nel pieno rispetto dell'ambiente e del mondo che ci circonda.

 
Tag:  Matrimonio ecologico, impatto zero, biologico, Zankyou, eco-friendly

Commenti

28-03-2014 - 15:51:52 - Rebecca Riparbelli
Salve, sono Rebecca, "portavoce" digitale di Given2.com :). Mi permetto di segnalare agli sposi eco-friendly il nostro servizio di lista nozze online (e non solo) totalmente "made in Italy", nato dalla mente geniale di due giovani programmatori Romani. Given2.com infatti, consente di gestire "soldi e regali" comodamente dal PC di casa esattamente come il servizio offerto da Zankyou, ma ci vede estremamente più competitivi (non solo perché italiani) per 5 buoni motivi: 1. Costo: Given2 costa solo 1 euro al giorno e non prevede spese aggiuntive di commissioni e di intermediazioni. 2. Trasparenza: con Given2 sai già quanto andrai a spendere perché quando iniziare a pagare lo decidi tu! Provare la piattaforma infatti non costa nulla, si inizia a pagare dal momento dell'attivazione e non prima. 3. Non solo lista, ma un market-place a tutti gli effetti: tramite la nuova community far crescere la propria lista regali, con Given2 è veloce e adesso anche conveniente, grazie al motore di ricerca che consente di rintracciare il prodotto desiderato al miglior prezzo del web. 4. Sito web gratis e funzionale: Given2 ti regala il sito personale del tuo matrimonio e ti consente di inserire mappe, foto, indirizzi e tante altre info utili, ma soprattutto di comunicare in tempo reale con i tuoi invitati grazie al servizio di messaggistica. 5. Più opzioni disponibili: si può decidere se farsi inviare i soldi, pagando direttamente il regalo, sul conto corrente, oppure in busta, senza nessun costo aggiuntivo. Veniteci a conoscere da vicino, vi aspettiamo numerosi dunque!
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni