La Villa delle Meraviglie: suggestioni tra arte e musica a Villa Litta

A Lainate tre appuntamenti indimenticabili dal 2 al 23 luglio

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Eventi unici all’insegna dell’arte in tutte le sue forme: questo il progetto messo a punto dalla Città di Lainate che il 2 luglio inaugurerà il ciclo La Villa delle Meraviglie.
Tre serate evento animeranno queste prime sere d’estate, con balletti, spettacoli pirotecnici e armoniose performance sulle note della musica jazz, il tutto nella splendida cornice della Villa Visconti Borromeo Litta.

Ad aprire la manifestazione, con “Sulle punte della magia”, un’ospite d’eccezione, Anbeta Toromani, divenuta famosa con il talent show Amici di Maria De Filippi, ed oggi una professionista molto apprezzata nel mondo della danza classica. Anbeta si esibirà con gli allievi dei corsi professionali del Centro di formazione A.I.D.A. -Associazione Insegnanti Danza Accademica di Milano - che offriranno un Gran Galà di coreografie, sotto la supervisione artistica di Cristina Mazzucchelli.
La danza continuerà ad essere protagonista assoluta della serata grazie all’esibizione, unica nel suo genere in Italia, delle ballerine della compagnia Vertiges, ovvero danzatrici verticali. Le Vertiges  creano infatti coreografie sospese su alberi e architetture di Villa Litta, provando con i loro movimenti a intrecciare una relazione con l’invisibile del luogo, e creando una sorta di poesia artistica con lo spazio circostante.

Il 9 luglio Villa Litta aprirà le porte allo spettacolo offerto dalla Compagnia francese Akouma che stupirà il pubblico con splendidi giochi pirotecnici. Il tema scelto per la serata è la magia del fuoco e le sue contaminazioni con musica e danza. La Compagnia approfitterà del meraviglioso sfondo del Ninfeo per una rappresentazione di grande impatto visivo, con trampolieri, acrobati e figure infuocate: una serata che sfiora i confini del teatro, suggestivo ed emozionante come le migliori performance artistiche.

L’ultima serata proposta dal Ciclo La Villa delle Meraviglie si terrà il 23 luglio, ed è il caso di dire che sarà musica per le vostre orecchie. Infatti è stato organizzato unevento di musica jazz internazionale dal titolo “Note Jazz nel Ninfeo”, ultimo appuntamento speciale dedicato alla scoperta di questo storico luogo delle meraviglie alle porte di Milano.
Ad impreziosire ulteriormente questo appuntamento è stato chiamato Antonio Faraò, grande pianista considerato dalla critica mondiale uno dei più interessanti jazzisti dell’ultima generazione, che si esibirà con il Trio Domi e la band News from Europe.
Ad accompagnare sul palco l’intera performance ci saranno tanti nomi di spicco della musica jazz nazionale e internazionale: Darryl Hall al basso, Mike Clark alla batteria, Tony Esposito alle percussioni, Antonio Onorato alla chitarra, Luigi Di Nunzio al sax alto e infine Luca Jurman per l’accompagnamento vocale.

Gli spettatori, durante tutte e tre le serate, assisteranno non solo ad uno spettacolo emozionante, ma gusteranno anche un ricco buffet  - l’arte mette sempre un certo appetito! - e potranno beneficiare di un’indimenticabile visita guidata al Ninfeo con i suoi sorprendenti giochi d'acqua.


Per ulteriori info su Programma, Orari e Prenotazioni clicca QUI
Tag:  La Villa delle Meraviglie, Villa Visconti Borromeo Litta, Sulle punte della magia, Anbeta Toromani, A.I.D.A., Vertiges, Akouma, Note jazz nel Ninfeo, buffet, Lainate

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni