La magia dei matrimoni autunnali e invernali

Chi l’ha detto che il periodo migliore per sposarsi siano i mesi caldi?

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Tradizionalmente, sono i mesi primaverili ed estivi a essere considerati  “la stagione dei matrimoni”: giornate tiepide o calde, cieli tersi o romanticamente stellati, ricevimenti all’aperto, magari con il rumore delle onde in sottofondo.

Ma ogni stagione porta con sé pregi e difetti, anche se, dei mesi di fine ed inizio anno, si tende generalmente a vedere per lo più i lati negativi.

Scopriamo insieme quante belle idee possono essere messe in atto da chi sceglie i mesi da ottobre a marzo (o aprile) per coronare il proprio sogno d’amore!

Restano pochi mesi, ma qualche idea può ancora far comodo!

Chi opterà per un matrimonio autunnale o invernale, di certo dovrà mettere in conto una scelta più ristretta per la location, dovendo rinunciare a un parco per un ricevimento all’aperto o a una bella e allegra festa in spiaggia. Ma le soluzioni non mancano: sono numerose in tutta Italia le splendide ville che offrono sale ampie ed eleganti dove tenere non solo il ricevimento di nozze ma spesso anche la cerimonia civile o religiosa. Dimore storiche, castelli o strutture, spesso di proprietà comunale, certe volte dotate anche di chiesetta o cappella.

Per chi abita nelle grandi città e desidera un matrimonio originale, esiste anche la possibilità di rivolgersi a location fuori dal comune, come musei, gallerie d’arte, orti botanici.

Un agriturismo, ad esempio, può essere una splendida e scenografica opzione per chi si sposa in settembre inoltrato o successivamente: pigne d’uva, castagne, funghi, zucche e bottiglie di vino – magari con etichetta personalizzata in omaggio agli sposi - sono una delizia non solo per la vista ma anche per il palato e l’olfatto!

Per quanto riguarda gli allestimenti e ogni tipo di decorazione, potrete sbizzarrirvi con colori caldi  intensi per il periodo autunnale scegliendo un color vinaccia, un beige intenso e magari qualche tocco dorato per l’apparecchiatura degli ultimi mesi dell’anno. Se il giorno del sì sarà in inverno o vicino al Natale, potreste anche sbizzarrirvi con argento, oro, rosso, verde scuro o un azzurro ghiaccio. Come segnaposto per una tavola invernale può essere scelta una piccola pigna o magari una zucchetta arancione. Tenete presente che anche candele e lanterne, con i loro giochi di luce, contribuiscono ampiamente a rendere l’ambiente accogliente e romantico!

E che cosa offrire agli ospiti al ricevimento di nozze? Come in qualsiasi altra stagione, ricordate di puntare sugli ingredienti del periodo: dei fichi intagliati a croce e riempiti con una rosellina di prosciutto saranno un antipasto sfizioso, semplice ed elegante al tempo stesso! Altro prodotto tipico dell’autunno è la zucca: perfetta sia per il menù che per decorare e addobbare la vostra sala e i tavoli degli ospiti. Per aggiungere un tocco di originalità al vostro rinfresco nei mesi freddi, un’idea deliziosa è quella di offrire agli ospiti a fine pasto un the, un cioccolato caldo o magari addirittura uno speziato e profumato vin brulè.

Pensiamo anche agli abiti da sposa. Di certo le temperature non permetteranno abiti leggeri e svolazzanti o grandi scollature e linee estive, ma anche l’autunno e l’inverno possono rendere le spose splendide: abiti in tessuti più pesanti ma impreziositi da strass e ricami, forme sinuose anche con la manica lunga insieme a eleganti e raffinati pellicciotti, mantelli e cappe per proteggere e abbellire ancor più la sposa dei mesi più freddi.

Idee per il bouquet? Potreste alternare i fiori, o addirittura sostituirli, con pigne al naturale o verniciate, perline colorate, rami di felci o di abete.

Autunno e inverno, con i loro colori, profumi e sapori, offrono decine e centinaia di idee per qualsiasi impronta di stile vogliate dare alle vostre nozze, ma ricordate sempre e comunque una regola fondamentale: seguite innanzitutto i vostri gusti, le vostre preferenze e il vostro stile. Niente renderà più speciale il giorno delle vostre nozze che i dettagli che parlano di voi!

Per avere altre idee e trovare consigli per il giorno del vostro "sì", la redazione di Mondo Rosa Shokking vi consiglia di andare a sbirciare tra le pagine virtuali del blog della nostra collaboratrice Laura Argelati: La Trottola Events & Weddings (anche su Facebook - Twitter)
Tag:  Matrimoni, Wedding, Autunno, Inverno, Ricevimento, Idee, Consigli, Sposa, Sposi, La Trottola Eventi

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni