Rete Rosa Shokking

Donne sul web: quanto, come e perché

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Secondo uno studio inglese condotto da una casa cosmetica, le donne trascorrono in media 91 ore ogni anno davanti allo specchio per truccarsi. Nell’arco di tutta la vita, invece, sono circa 3 gli anni che in totale passano a cucinare.

Ma quanto tempo dedica l'universo femminile alla navigazione sul web, connettendosi dal computer fisso o portatile o dai dispositivi mobili?

Nel nostro Paese le donne rappresentano circa il 52% della popolazione ed è il 60% di loro a navigare sul web con una certa assiduità.

Le italiane trascorrono in media 12 ore a settimana connesse, superando la media europea (per la tv invece la media è circa 15 ore a settimana); tra loro, il 35% delle donne con figli passano sul web in media tre o più ore al giorno, mentre il 22% si connette solamente nel fine settimana o a tarda sera, per non sottrarre tempo alla famiglia. Che si tratti di madri alla ricerca di consigli su come gestire la famiglia e la casa, di appassionate di cucina in cerca di qualche nuova ricetta, di insaziabili lettrici a caccia di novità letterarie e recensioni, di insegnanti con una mente aperta e creativa, di lavoratrici freelance, di incallite modaiole, di blogger, di studentesse o di pensionate, tutte usano il web per svariate funzioni e interessi: per la posta elettronica, per navigare sui social network, per leggere giornali e riviste online e documentarsi, per gli acquisti in rete o per interagire sui forum.

Sui social network le donne sono la maggioranza, il 53%, e li utilizzano a qualsiasi fascia di età: l’83% delle ragazze tra i 18 e i 19 anni, il 70% delle donne tra i 30 e i 49, il 51% di quelle tra i 50 e i 64 ed il 33% delle signore over 65.

Tra la totalità delle donne che quotidianamente o settimanalmente si connettono ai social network, il 44% lo fa anche tramite dispositivi mobili ed il 40% usa Facebook, Twitter, e via dicendo, anche per seguire i propri brand preferiti, che si tratti di griffe di moda, multinazionali dell’abbigliamento, industrie alimentari, aziende cosmetiche o case editrici.

Ma che cosa cercano principalmente le donne nella rete? Oltre alla posta elettronica, ai contatti con amici e parenti e alla gestione delle proprie finanze grazie a conti correnti online, siti degli operatori telefonici o motori di ricerca per viaggi e vacanze, al primo posto nella classifica degli interessi c’è tutto ciò che riguarda la sfera della salute e del benessere, al secondo il mondo della bellezza e al terzo la famiglia. Giù dal podio si piazzano la cucina e il cibo, la moda e lo shopping. A proposito di shopping, le donne rappresentano circa l’80% degli acquirenti online.

E se volessimo andare più a fondo, potremmo chiederci che cosa le donne amino del web e sul web, e perché: la possibilità di confrontare le opinioni e ricevere consigli, l’opportunità di interagire con chi condivide le stesse passioni e medesimi hobby, l’occasione di scegliere prodotti, libri, film, viaggi tenendo conto dei pensieri e delle esperienze altrui… quella della rete è una trama fitta di opportunità, occasioni, scoperte, apprendimento, socializzazione e interazione e, proprio come una tela intessuta con cura, ha anche l’indubbio vantaggio di tenere compagnia e svagare la mente…
Tag:  Donne, Web, Internet, Social Network, Interessi

Commenti

03-12-2013 - 11:08:27 - Sara
Salve...che bell'articolo! Sara
Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni