L'Istituto di Orientamento allo Spettacolo e Arti Visive al Cinecibo

Domenica 27 novembre Cinecibo ospita nel Cilento il primo Istituto Europeo di Orientamento allo Spettacolo e Arti Visive con il seminario: “Lavorare nel Cinema: a chi rivolgersi – L’importanza dell’ORIENTAMENTO”

di La Redazione

Pubblicato mercoledì, 23 novembre 2011

Rating: 4.1 Voti: 7
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
OSA – Istituto Europeo di Orientamento allo Spettacolo e Arti Visive e CINECIBO (Festival Internazionale del Cinema a tema gastronomico), domenica 27 novembre, dalle ore 16.30 alle 18.30, presso il Centro Congressi Ariston di Paestum (SA), terranno il seminario dal titolo “Lavorare nel Cinema: a chi rivolgersi. L’importanza dell’ORIENTAMENTO”. L’evento sarà introdotto da Donato Ciociola (Direttore Artistico di “Cinecibo”) e condotto (e curato) da Giovanni Cavaliere (Presidente di OSA).

Nel corso dell’incontro verranno illustrati i percorsi obbligati che un attore o aspirante tale deve seguire per intraprendere nel modo giusto e “maturo” questa professione: criteri di valutazione nella scelta di un corso o stage di recitazione; come promuovere al meglio la propria immagine in modo mirato,conformemente alle proprie attitudini e alle esigenze specifiche degli addetti ai lavori; scelta di un’agenzia seria con caratteristiche conformi alle proprie attitudini artistiche; il casting e la figura del casting director; le produzioni cinematografiche e la realizzazione di un’opera filmica, con una panoramica generale sulle figure professionali coinvolte.

Per comprendere quali sono le figure professionali nell’ambito cinematografico, conoscere le opportunità di lavoro e analizzare le strategie di inserimento, interverranno professionisti ed esperti del settore. Nello specifico Antonio Barrella dello Studio Orizzonte – Centro di Produzione Immagini e Vice Presidente di OSA, parlerà dei criteri di valorizzazione della propria immagine e illustrerà lenuove professionalità delle Arti Visive al sevizio dell’industria cinematografica. Nico Cirasola (regista del Film “Focaccia Blues”, che verrà proiettato nella giornata inaugurale di CINECIBO) parlerà delle fasi salienti nella realizzazione di un film:dalla stesura del soggetto e della sceneggiatura, alla ricerca delle risorse economiche, al casting, alla realizzazione, per finire con la distribuzione del prodotto finito. Enny Mazzella (Direttore Commerciale della Borsa Internazionale delle Location e del Cineturismo) e Michelangelo Messina (Ideatore e Direttore Artistico dell’Ischia Film Festival) parleranno del ruolo delle Film Commission nel sostegno dell’industria cinematografica locale e nella promozione del territorio. A tal proposito verranno analizzate le figure professionali del Location Manager e della Guida Cineturistica, un’opportunità di lavoro per i giovani.

E poi, per parlare del rapporto tra Cinema e Arte di Strada, interverrà Giovanni Bertone, ideatore e presidente del Mojoca Festival, un esempio concreto di promozione del Cilento attraverso l’Arte di Strada. Dopo una doverosa “nota musicale” sull’importanzadella Musica nel Cinema, il seminario si concluderà con l’apertura del dibattito a cui parteciperanno attivamente i relatori e il pubblico in sala.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti potete consultare il sito www.cinecibo.it e/o www.istituto-osa.it
                                                                                                              
Il numero dei posti in sala è limitato. Per partecipare all’evento (GRATUITO) è consigliabile accreditarsi inviando e-mail a:



OSA - Orientamento Spettacolo Arti Visive
tel +39 06 77590574
mobile +39 335 6553000
Email: ufficiostampa@istituto-osa.it
web: www.istituto-osa.it
Tag:  Cinecibo, OSA, seminario, orientamento, cinema, Giovanni Cavaliere

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni