Al via la XX Edizione di Sguardi Altrove Film Festival

Dal 1 Marzo al 5 Aprile saranno tre le location Milanesi a ospitare mostre, proiezioni e performance. Il soggetto: Le donne dell'America del Sud

di Marta Elena Casanova

Pubblicato venerdì, 1 marzo 2013

Rating: 5.0 Voti: 3
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Oggi, venerdì 1 Marzo 2013, prende il via la XX Edizione di Sguardi Altrove Film Festival, dislocato tra la Triennale di Milano, Fabbrica del Vapore e lo Spazio Oberdan.

Lo sguardo, in questo caso, è puntato sulle espressività artistiche femminili declinate nei linguaggi più differenti. La formula, ormai consolidata, prevede due diverse aree: il Cinema e Tasselli d'Arte-Oltre il Cinema, ovvero una rassegna di video, fotografia, installazioni e performance.

Il nuovo soggetto è quello de L'Odissea delle Donne: Le Penelopi contemporanee, per osservare le donne di differenti culture nella loro quotidianità. Le iniziative saranno molte, come ad esempio la lettura scenica Alchemie d'amore di Egle di Giorgi eseguita da Laura Ferrari e la presentazione del libro Ciudad Juarez di Silvia Benso e Laura Silvestri per parlare della violenza sulle donne in America Latina e la resistenza delle madri.

Sarà infatti proprio l'America del Sud con le sue figure femminili, la principale protagonista del Festival e della Mostra, come esempio di area del mondo in costante sviluppo e fermento. E ancora le donne saranno in primo piano con la proiezione di 10 corti intitolati Le ragazze del porno e Le curve delle donne, a cura rispettivamente di Cinzia Masottina e Filippo Mazzarella, per affrontare un tema solo apparentemente frivolo.

La Mostra Tasselli d'Arte-Oltre il Cinema, nello specifico, sarà visibile in Triennale dal 1 al 24 Marzo: si tratta di una collettiva artistica sulla cultura latino americana, sui cineasti e gli artisti di nuova generazione di Argentina, Brasile, Cile, Messico e Venezuela. Sempre su questo filone, dal 27 Marzo al 5 Aprile, sarà la Fabbrica del Vapore, altra nota location milanese volta all'arte contemporanea, a ospitare Ma-Donne!, 20 immagini fotografiche in stile pop art della regista Roberta Torre sulle Madonne dei nostri giorni, e altre 10 fotografie di Daniela Salton sulle drag queen, per parlare di un modo diverso  ma reale di essere donna.

Si tratta quindi di un grande e significativo evento che vedrà coinvolte svariate location meneghine e moltissimi artisti con le loro opere, i loro dipinti, i loro filmati e le loro performance. Un vero e proprio sguardo, a trecentosessanta gradi, sull'arte sudamericana e sulla sua importanza in continua crescita.

Citiamo solo alcuni nomi presenti: Fernanda Menendez con AP! Assenze-Presenze, lavoro sull'identità dei corpi forse mutilati o magari in formazione, Elina Chauvet con Zapatos Rojos, una scia di scarpe da donna rosse per dire basta alla violenza sul genere femminile, e ancora Teresa Margolles, con il video Como Salimos?, una performance sul corpo in azione.


Sguardi Altrove Film Festival / Tasselli d'Arte-Oltre il Cinema
Dal 1 al 24 Marzo  - La Triennale di Milano - Viale Alemagna, 6 
Dal 4 al 10 Marzo - Spazio Oberdan - Viale Vittorio Veneto, 2
Dal 27 Marzo al 5 Aprile - La Fabbrica del Vapore - Viale Procaccini, 4
Parlamento Europeo - Ufficio d'Informazione a Milano, Corso Magenta, 59
 
Tag:  Sguardi Altrove Film Festival, Tasselli d'Arte-Oltre il Cinema, Milano, Triennale, Spazio Oberdan, Fabbrica del Vapore, Le donne dell'America del Sud

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni