Characters. La personale di Andy alla Galleria milanese MADE4ART

L'artista, musicista e produttore, esporrà fino al 2 luglio una serie di dipinti su tela contraddistinti dai toni fluo

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
MADE4ART, nuovissimo spazio espositivo milanese, presenta Characters, mostra personale di Andy, grande artista a tutto tondo: pittore, musicista (fondatore nei primi anni '90 dei Bluvertigo), compositore di colonne sonore, produttore di Band emergenti e conduttore di programmi radiofonici.

Andy, insieme ai curatori Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo,  presenta quindi una serie di dipinti fluo, che ritraggono volti, personaggi e caratteri dello spettacolo e del mondo musicale.

Characters, dunque, come icone contemporanee

I dipinti sono contrassegnati da cromie accese e fluorescenti, resi vividi dalla luce al neon che ne enfatizza i toni facendoli emergere dalla tela.

E' in mostra anche un particolare grammofono realizzato dall'artista stesso, acrilicofluo su legno e ottone e adattato alla moderna tecnologia.

La rassegna ha come intento quello di omaggiare il colore nella sua forma più forte e brillante, come un'esplosione luminosa di vitalità.

Il tema personale, incentrato sulla caratterizzazione dei soggetti ritratti, sottolinea la potenza dell'icona e dell'immagine nei tempi della comunicazione e dei mass media. Figure, quelle di Andy, che guardano intensamente lo spettatore e dialogano dando risposte mute.


Andy – Characters
MADE4ART 
Via Voghera, 14 Milano
dal 18 giugno al 2 luglio 2013
Orari: lunedì dalle 16 alle 19  - martedì/venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19
Tag:  Andy, Characters, MADE4ART, Milano, icone contemporanee, spettacolo, mondo musicale, dipinti fluo

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni