Il Cappello fra Arte e Stravaganza

La Galleria del Costume di Palazzo Pitti a Firenze dedica una monografica a un accessorio sempre importante, che non passa mai inosservato

di Marta Elena Casanova

Pubblicato mercoledì, 8 gennaio 2014

Rating: 5.0 Voti: 3
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Il 3 dicembre 2013 la Galleria del Costume di Firenze ha aperto al pubblico una mostra interamente dedicata al cappello: Il cappello fra Arte e Stravaganza.

Il copricapo è certamente uno degli accessori che non passa inosservato, e nel capoluogo toscano hanno voluto raccontare con una monografica quanto non lo sia!

La collezione, visibile sino al 18 maggio 2014, fa parte del patrimonio del Museo, grazie alla generosità di molti donatori, e comprende più di mille pezzi, tutti particolarissimi, unici, firmati da nomi come Christian Dior, Chanel, Givenchy, Yves Saint Laurent, Prada e Rochas, oltre a un certo numero di manufatti di modisterie italiane e fiorentine, tra cui alcune quasi sconosciute.

Il cappello diviene così opera d'arte di grande armonia estetica, cui contribuiscono la conformazione scultorea, la raffinatezza ornamentale e la componente cromatica.

La Direttrice della Galleria del Costume di Palazzo Pitti, Caterina Chiarelli, parla così della rassegna: - Il cappello può essere studiato da un punto di vista storico, artistico, ma può anche essere interpretato sotto un profilo puramente estetico, prendendosi la libertà di formulare giudizi o esprimersi mediante aggettivi omnicomprensivi quali bello, fantastico e divertente -.

Il Cappello fra Arte e Stravaganza annovera importanti prestiti, come quelli della collezionista Haute Couture Cecilia Matteucci Lavarini, che caratterizzano il percorso donandogli più valore, gusto e stile, e i bozzetti appositamente realizzati dal Maestro Alberto Lattuada.

Il percorso è stato realizzato grazie al Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo con la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Toscana, la Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Firenze, la Galleria del Costume di Palazzo Pitti con Firenze Musei; ha poi ovviamente contribuito il Consorzio Il Cappello di Firenze, di cui sono esposti alcuni tra gli esemplari più caratteristici delle principali aziende toscane della manifattura del cappello, eredi dell'Antica lavorazione artigianale del Cappello di Paglia di Firenze.

Per tutti gli amanti e interessati, Sillabe ha realizzato in catalogo della Mostra.


Il Cappello fra Arte e Stravaganza
Galleria del Costume di Palazzo Pitti
Piazza de Pitti – Firenze
Dal 3 Dicembre 2013 al 18 maggio 2014
Tag:  Il Cappello fra Arte e Stravaganza, Galleria del Costume, Palazzo Pitti, Firenze, Haute Couture, modiste, Caterina Chiarelli

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni