India 2014: portrait of a dream

Da un lungo viaggio nel subcontinente nasce una rassegna fotografica di forte impatto

di Chiara Caretoni

Pubblicato lunedi, 2 febbraio 2015

Rating: 4.7 Voti: 3
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Alessandro Galli è un giovane medico fotoamatore. Dopo la laurea in Medicina decide di partire alla volta dell’India per tuffarsi in quel caleidoscopio di colori che lo ha sempre affascinato a tal punto da volerlo vivere sulla propria pelle.

Insieme a lui c’è Fabrizio, l’amico di una vita, con il quale condivide l’emozione della partenza, la felicità del viaggio e la tristezza del ritorno. I due attraversano il nord del subcontinente, dal West Bengal all’Uttar Pradesh, fino al Rajastan.

Quello intrapreso dai due amici non è un viaggio convenzionale, organizzato da chissà quale agenzia e ideato per il classico soggiorno di piacere. Il loro è un percorso “amatoriale”, spesso disagevole, estenuante e anche un po’ precario: per intrufolarsi nei sobborghi più vivi e colorati, Alessandro e Fabrizio hanno sfruttato tutti i veicoli possibili (dalla comoda jeep ai sovraffollati autobus, dalle biciclette ai cammelli) e hanno pernottato in baracche, treni e alberghi del posto. Ma non solo: hanno anche fatto scorpacciate di cibo indiano, ricco di spezie e di sapori audaci, e si sono imbattuti in numerose famiglie locali che li hanno accolti a suon di balli e riti.
 

  
 

Per tramandare la propria esperienza e per omaggiare una cultura che gli ha regalato sensazioni uniche, Alessandro Galli ha deciso di dare vita a una mostra fotografica all’interno dello Spazio Cinema Anteo di Milano. La rassegna India 2014: portrait of a dream, visitabile dal 6 febbraio all’8 marzo 2015, raccoglie numerosi scatti che immortalano frammenti di vita indiana. Le tonalità vivide e sfavillanti, la naturalità dei gesti, le forme armoniose, la povertà e la sacralità presenti nelle fotografie del Galli raccontano la magia del subcontinente. E il punto di vista non è quello di un semplice spettatore ma quello di un uomo che ha intrapreso un viaggio di formazione interiore.


India 2014: portrait of a dream
Dal 6 febbraio all’8 marzo 2015
Spazio Cinema Anteo,
Via Milazzo 9, Milano
Inaugurazione: 6 febbraio, ore 19.30
Tag:  Alessandro Galli, India 2014: portrait of a dream, mostra fotografica, Spazio Cinema Anteo, Milano, India

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni