La ragazza con l'orecchino di perla di Vermeer in mostra a Bologna

Dal 2 febbraio al 25 maggio 2014 un'occasione davvero unica per ammirare una delle opere d'arte più note al mondo

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Un'esposizione davvero incredibile quella che la città di Bologna sta per ospitare.

Dal 2 di febbraio, infatti, presso Palazzo Fava si potrà ammirare il capolavoro, noto in tutto il mondo, dal titolo La ragazza con l'Orecchino di perla, opera del grande maestro della pittura olandesedel '600 Johannes Vermeer.

L'occasione si è presentata per la temporanea chiusura del Museo Mauritshuis, a L'Aia, in Olanda. La struttura, scrigno di numerosi capolavori risalenti alla Golden Age, età dell'oro della pittura dei Paesi Bassi risalente al XVII Secolo, ha richiesto un restauro, e l'Italia ne ha approfittato, entrando a far parte del selezionatissimo Tour mondiale che ha finora compreso Tokyo, Kobe, San Francisco, Atlanta e New York.

Un’opportunità unica, dunque, per ammirare La ragazza con l'orecchino di perla, capolavoro assoluto dell'Arte di tutti i tempi, realizzata con olio su tela tra il 1665 e il 1666, e raffigurante un volto femminile di trequarti, simbolo di innocente erotismo. Importante particolare del quadro è proprio l'orecchino, che racchiude in sé tutta la luce che irradia l'opera, oggetto che ha suscitato nel tempo più interpretazioni: la giovane donna, infatti, appare di modeste provenienze, mentre il gioiello è chiaramente accessorio dell'Alta Borghesia.

La ragazza con l'orecchino di perlaè noto al grande pubblico anche per via del libro (La ragazza col turbante, altro titolo dello stesso dipinto, ndr) di Marta Morazzoni, uscito nel 1986, e del successivo film (2003) interpretato da Scarlett Johansson, ispirato al romanzo del 1999 dell'autrice Tracy Chevalier, che tratta la medesima storia.

In giugno il lavoro di Vermeer tornerà definitivamente in Olanda, e lì rimarrà per sempre.


La ragazza con l'orecchino di perla
Johannes Vermeer
Dal 2 febbraio al 25 maggio 2014
Palazzo Fava - Via Manzoni, 2 Bologna

Tag:  La ragazza con l'orecchino di perla, Johannes Vermeer, Palazzo Fava, Bologna, Museo Mauritshuis, romanzo, Golden Age, Paesi Bassi

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni