La scultrice Maria Cristina Carlini a LINK - artfair di Hong Kong

Dal 24 al 26 maggio l'artista sarà presente alla nota rassegna con le sue opere

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Mondo Rosa Shokking vi porta ad Hong Kong! La scultrice italiana Maria Cristina Carlini parteciperà, infatti, dal 24 al 26 Maggio, a LINK - artfair, la Fiera internazionale d'arte contemporanea che si svolge in parallelo alla prima edizione di Art Basel - Hong kong, ospitando numerose Gallerie provenienti da tutto il mondo e coinvolgendo un pubblico assolutamente eterogeneo, per età e cultura.

La Carlini sarà presente con la serie di Crateri, realizzati nel grés, in nero e ocra, e con i dipinti creati attraverso smalti colorati a cui si affiancheranno Onde, formelle sempre in grés inserite nel ferro, dalle quali emerge il contrasto fra la morbida materia plasmata e la dura linearità del ferro.

Di forte impatto saranno poi le due sculture dal titolo Ballerina, in acciaio corten traforato e resina, che mettono in luce il movimento e l'equilibrio che l'artista sa imprimere nelle sue creazioni.

Maria Cristina Carlini, che ha da poco  esposto presso l'Università Bocconi di Milano, ha iniziato a lavorare la ceramica negli anni '70 a Palo Alto, in California, e ha poi dato prova di essere un’artista poliedrica iniziando a utilizzare diversi materiali, come quelli sopracitati: grés, ferro, acciaio corten e legno.

Le sue opere sono prevalentemente sculture di piccole e medie dimensioni, e nel tempo è stato sempre più evidente la grande capacità di Maria Cristina Carlini nell’elaborare sempre nuove esperienze estetiche, operando di volta in volta su materiali inediti, rispondendo così alle varie esigenze scaturite dalle proprie idee.


Maria Cristina Carlini
LINK - artfair - Hong Kong
China Mechants Whraf, 18 Sai Ning Street, Kennedy Town - Western District, Hong Kong Island
Dal 24 al 26 Maggio 2013
Tag:  Maria Cristina Carlini, LINK - artfair - Hong Kong, scultura, materiali inediti

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni