Miart: 148 gallerie e 20 nazioni per la primavera artistica di Milano

Dal 28 al 30 marzo, a Fieramilanocity, protagoniste l’arte moderna e contemporanea

di Francesca Tommasi

Pubblicato venerdì, 21 marzo 2014

Rating: 4.4 Voti: 13
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Al via la XIX edizione di miart, in programma dal 28 al 30 marzo a Milano, che per il  2014 vedrà un’ampia partecipazione e interazione con  realtà pubbliche e private, per coinvolgere appieno la comunità nel corso della manifestazione.

Quest'anno saranno presentate 148 gallerie internazionali provenienti da venti nazioni, confermando l’appuntamento meneghino come un punto d’incontro tra tendenze artistiche differenti, tra passato e presente, in un confronto sospeso nel tempo.

A dare risalto all’evento, ecco sbocciare The Spring Awakening, un programma di eventi, inaugurazioni e aperture speciali in 31 spazi dedicati all’arte tra istituzioni pubbliche, fondazioni e gallerie private. Tra queste, bastano alcuni spunti per comprendere quanto ambizioso sia il progetto: da Piero Manzoni a Palazzo Reale a Regina José Galindo al PAC-Padiglione d'Arte Contemporanea e ancora Michael E. Smith e Ian Cheng alla Triennale di Milano, grandi nomi che vedranno sfilare le proprie opere all’interno delle cornici culturali più prestigiose.

Tra arte, collezionismo, design, moda, ad animare la rassegna, protagonisti saranno inoltre i miartalks, conversazioni multimediali che renderanno interattiva la manifestazione mediante interviste e conferenze volte a coinvolgere grandi personalità internazionali - più di 35 professionisti vi prenderanno parte - tra  artisti, designer, direttori di museo, critici e collezionisti.

Fiore all’occhiello di questa edizione sarà il progetto di arte contemporanea Cine Dreams, organizzato in collaborazione con la Fondazione Nicola Trussardi e il Comune di Milano. Pensato appositamente per il palcoscenico d’eccezione del Civico Planetario Ulrico Hoepli,  sotto la curatela di Massimiliano Gioni e Vincenzo de Bellis si terrà uno spettacolo artistico che prende ispirazione da racconti di costellazioni e universi e vede il planetario come un luogo di incontro e tensione verso nuovi mondi possibili.

Confermati anche in questa occasione i seguenti fondi e riconoscimenti: Fondo di Acquisizione Giampiero Cantoni di Fondazione Fiera MilanoPremio Emergenti ePremio Rotary Club Milano Brera per l’arte contemporanea e i giovani artisti.


miart
28-30 marzo 2014
Fieramilanocity - Viale Scarampo, Milano.
Visualizza il programma qui
Tag:  Miart, Fieramilanocity, 20-30 marzo, Fondazione Nicola Trussardi, Comune di Milano, Civico Planetario Ulrico Hoepli

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni