Pavia Immaginata

Il 12 marzo alla galleria Made4Art di Milano una speciale serata-evento per presentare la mostra della giovane fotografa Beatrice Buzzi

di Carlotta Pistone

Pubblicato martedi, 10 marzo 2015

Rating: 5.0 Voti: 1
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
La Galleria Made4Art di Milano inaugura giovedì 12 marzo una nuova mostra con una serata-evento che avrà per protagonista la prima personale della giovane artista e fotografa Beatrice Buzzi, a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni.

Al centro delle immagini da lei scattate la città di Pavia, in cui ha vissuto durante gli anni di studio, scatti intimi e personali fatti di scorci e prospettive che colgono i dettagli di quei luoghi e spazi legati alla sua storia individuale, una storia che va necessariamente a intrecciarsi a quella delle altre persone che quegli stessi luoghi e spazi li abitano e li frequentano quotidianamente.

Scopo dell'artista non è quello di descrivere o documentare la città da un punto di vista storico o urbanistico. Il suo interesse si rivolge infatti al patrimonio umano, a tutti coloro che, come lei, conducono a Pavia la propria esistenza o l'hanno abitata in passato, delineandone il carattere.

Ad accentuare la dimensione emozionale e onirica della immagini, l'utilizzo del bianco e nero e l’inserimento di linee di demarcazione nette e geometriche che sottolineano oppure alterano gli elementi architettonici e sono una costante negli scatti della Buzzi.

Serata-evento: giovedì 12 marzo '15, dalle 18.30 alle 22.00



PAVIA IMMAGINATA
Foto di Beatrice Buzzi
Via Voghera 14, Milano
info@made4art.it
Tag:  Pavia Immaginata, Beatrice Buzzi, mostra fotografica, serata-evento, Made4Art

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni