Primary Colours

La Galleria Made4Art di Milano inaugura oggi, martedì 3 febbraio '15, una nuova mostra con le opere di sette artisti che sono stati chiamati a interpretare l'importanza dei colori primari nella realizzazione di un'opera d'arte

di Carlotta Pistone

Pubblicato martedi, 3 febbraio 2015

Rating: 5.0 Voti: 2
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
La Galleria Made4Art di Milano oggi, martedì 3 febbraio 2015, inaugura la mostra Primary Colours, un progetto a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni - parte di una rassegna sull'arte astratta - che verte sull’essenziale importanza dei colori primari nella strutturazione di un’opera d’arte e che riunisce opere di pittura, scultura e fotografia di sette artisti - Guido Alimento, Alessandra Angelini, Carla Battaglia, Giovanni Cavassori, Flavio Confalonieri, Barbara Frateschi, Marco Randazzo - in un unico allestimento capace di mettere in risalto le corrispondenze armoniche di forme, colori e linguaggi artistici nell’eterogeneità dell’insieme.

Ogni artista coinvolto nel progetto ha interpretato il tema proposto dai curatori attraverso la propria sensibilità e le proprie specificità artistiche e tecniche, il particolare uso dei materiali e il personale ideale estetico, proponendo lavori capaci di suscitare sensazioni, stupire, instaurare un rapporto diretto ed emozionale con l’osservatore.

L’astrazione, talvolta pura, in altri casi caratterizzata da alcuni accenni figurativi, è un territorio dalle molteplici possibilità di espressione, un linguaggio che permette agli artisti di esprimersi sull’ideale origine dei colori, il punto di partenza da cui ha origine l’inesauribile varietà delle sfumature.
 

Primary Coluors
Made4Art
Via Voghera 10, Milano
In mostra dal 3 al 16 febbraio 2015
Inaugurazione: martedì 3 febbraio, ore 18.30
Tag:  Primary Coluors, Made4Art, colori primari, mostra collettiva, arte astratta

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni