Ryan McNamara’s Candid: l’arte dello sketch

Alla brand New Gallery di Milano, il debutto dell’artista che ha fatto impazzire anche Louis Vuitton

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Da Phoenix in Arizona, ai musei più prestigiosi del mondo.

Questo è il percorso in continua ascesa di Ryan McNamara,artista americano che ha visto le sue opere sfilare tra le collezioni del MOMA e della Saatchi Gallery, volare da New York a Mosca, per approdare oggi in Italia, con la sua prima personale nel Bel Paese.

Alla Brand New Gallery, infatti, si terrà la rassegna Ryan McNamara’s Candid, dal 24  settembre al 9 novembre 2013, in un debutto tutto da scoprire, volto a coinvolgere i visitatori in un’esperienza interattiva e indimenticabile.

Per questa mostra Ryan McNamara, il cui lavoro si ispira alla cultura mediatica contemporanea in tutte le sue declinazioni, prende in esame la candid camera e, in generale, il meccanismo di alcuni programmi televisivi costituiti da sketch in cui ignari passanti sono messi di fronte a situazioni paradossali allo scopo di registrarne le reazioni.

Proprio per la sua vocazione nei confronti dell’arte performativa - numerose le sue partecipazioni al Performa di New York -, le opere di McNamara sono dinamiche, interattive e si basano prevalentemente sul contatto diretto con il pubblico.

L’artista crea opere situation-specific che danno forma complessivamente ad una prospettiva ampliata di partecipazione all’interno della produzione artistica, sviluppando in maniera singolare e inconfondibile un discorso sociale e abbracciando il realismo come aspetto necessario della sua esperienza visiva.

Nel corso delle sue pratiche artistiche, McNamara realizza oggetti bidimensionali e tridimensionali, collage di xerocopie di immagini sovrapposte, che diventano anch’essi protagonisti, in un alternarsi tra realtà e creazioni materiche.

Una curiosità?

Le sue performance, allestite grazie all’aiuto di professionisti o semplici passanti, sono così spettacolari che molte case di moda hanno richiesto il suo intervento, come Louis Vuitton, che nel 2010 ha invitato l’artista a realizzare una performance, ispirata alla danza, negli spazi della boutique sulla Fifth Avenue.


Ryan McNamara ’s Candid
Brand New Gallery, Milano
24 settembre - 9 novembre 2013
Tag:  Mcnamara Ryan, Candid camera, Louis Vuitton, Fifth Avenue, Brand New Gallery

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni