The Human Body Exhibition

Al Palaolimpico di Torino il pubblico potrà conoscere e capire quanto sia importante prendersi cura del proprio essere grazie a questa mostra che racconta il corpo umano e il suo funzionamento. Prorogata fino al 7 Aprile '13

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
The Human Body Exhibition è una mostra che sta avendo molto successo. Per questo motivo e per permettere a tutti coloro che ancora non hanno avuto occasione di fare un viaggio attraverso il corpo umano, è stato deciso di prorogarla fino al 7 Aprile.

Presso il Palaolimpico di Torino, quindi, si potrà ammirare l'elemento che caratterizza tutti gli esseri umani, al di là di nazionalità e caratteristiche: il nostro corpo con il suo funzionamento.

Sotto la nostra pelle e ciò che di noi appare in superficie si nascondono, infatti, complessi apparati, organi, altra pelle e ossa.

L'obiettivo primario dell’uomo è quello di mantenere in forma questa fantastica macchina che ci permette di arrivare ovunque.

La mostra The Human Body Exhibition ha come missione quella di stupire, spiegare e istruire i visitatori, dai bambini agli adulti, per far capire quanto sia meraviglioso il mezzo di cui disponiamo, e quanto sia importante prendersene cura.

Il nostro corpo è arte, e questa rassegna vuole essere un viaggio tra arte e scienza, grazie anche al Patrocinio della Fondazione Umberto Veronesi e a uno Staff Tecnico, capitanato da Andrea Vico, che ha organizzato un ricco programma di laboratori di approfondimento, partendo dall'alimentazione e arrivando alla bioetica.

Per tutte le informazioni è possibile andare sul sito www.thehumanbody.it.


The Human Body Exhibition
Palaolimpico di Torino
Via Filadelfia, 82
Fino al 7 Aprile 2013
Tag:  The Human Body Exhibition, Palaolimpico, Torino, corpo umano, arte e scienza, Fondazione Umberto Veronesi

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni