Three (Talents) in a Boat. Tre artisti in mostra alla mc2gallery di Milano

Ispirandosi allo scrittore britannico Jerome Kaplka nasce un dialogo tra diversi artisti

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Lo scrittore e giornalista britannico Jerome Kaplka è noto per il suo sense of humor, lontano dai modi della farsa, dai facili giochi di parole e dalle oscene allusioni, ma che anzi scaturisce in particolar modo dall'osservazione delle situazioni più comuni della vita quotidiana e ancor di più dall'insospettabile. Il suo nome è associato in particolar alla sua più famosa opera, il romanzo umoristico Tre uomini in barca, del 1889.

La storia racconta di tre amici, Jerome, Harris e George, che, risalendo la corrente del Tamigi in barca col fedele cane Montmorency, viaggiano per giorni vivendo nuove e inattese avventure in grado di emozionare minuto dopo minuto.
I tre protagonisti del libro si confrontano, ognuno parla una propria ed inconfondibile lingua.

E così, ispirandosi a tutto questo, nasce la rassegna Three (Talents) in a Boat: qui però i nomi sono quelli di tre artisti, Bernhard Kahrmann, Kate Fichard e Erica Nyholm, che si “osservano” con un'unica volontà, quella di comunicare. Giocando.

Bernhard, Kate e Erica ci proporranno, presso la mc2gallery di Milano, dal 4 al 28 giugno, tre diverse letture del mondo circostante, accomunate da una forte sensibilità, attenzione e ricerca estetica.

I tre artisti, nati tra il 1973 e il 1987, inaugureranno la prima collettiva curata da Domenico De Chirico. Due di loro sono stati segnalati tra i Jeune talents all'Edizione di Paris Photo del 2012.

Mentre l'acqua e gli scenari familiari incorniciano desideri di auto-riflessione (Erica Nyholm) e la luce si esibisce in gradazioni di bagliori, così cara a Giuseppe Ungaretti (Bernhard Kahrmann), la sospensione e il capovolgimento esaltano l'imprevisto con facezia (Kate Fichard).


Three (Talents) in a Boat
mc2gallery
Via Malaga,4 Milano
Dal 4 al 28 giugno 2013
Tag:  Three (Talents) in a Boat, mc2gallery, Jerome Kaplka, Tre uomini in barca, comunicazione, ricerca estetica, confronto artistico

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni