To be apple or not to be Apple

La ricerca dell’altra metà di Alessia de Montis. La mela, come simbolo e materia, in mostra alla Galleria Oltredimore fino al 28 giugno

di Francesca Tommasi

Pubblicato lunedi, 5 maggio 2014

Rating: 3.7 Voti: 7
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
In origine fu una mela. Potrebbe essere questa la sintesi della monografica di Alessia De Montis, dal titolo “To be apple or not to be apple. Un dubbio amletico sull’amore platonico”, in mostra fino al 28 giugno alla Galleria Oltredimore di Bologna.

Dalla citazione shakespeariana al frutto divenuto simbolo dalle molteplici declinazioni, in questo scenario si rivela l’arte di Alessia De Montis che indaga dilemmi e misteri, costanti compagni di viaggio nel corso della nostra vita.

Delle opere in mostra, fotografie, installazioni interattive e video inediti, alcune sono frutto di un progetto iniziato dall’artista nel 2012 a New York – non a caso nota come la Grande Mela – e protagonista assoluta è proprio la mela, elevata a messaggera del sentire umano, in un turbinio di riferimenti culturali, miti e cliché tutti da sfatare.

Dal “malum” di Adamo ed Eva dal duplice significato al pomo della discordia, dalla scienza newtoniana al simbolo di un futuro iperconnesso e a portata di wifi, la mela qui diviene inoltre metafora della grande illusione, della ricerca imperfetta dell’altra metà.

Dai concetti cardine di “accettare, manipolare e cuocere” si sviluppa la rassegna che proprio di quella ricerca ha intravisto i limiti: quel frutto straziato da “ferite” non rimarginabili invita lo spettatore a dare un taglio netto al proprio ego e ai desideri che sono alla base di ogni fallimento.

Come si evince dalle installazioni, ogni tentativo, ogni manipolazione successiva non è in grado di riportare la materia allo stato originario, è un rincorrersi affannoso di illusioni, il desiderio è destinato a rimanere inappagato.

Alessia De Montis - nata a Livorno, ora in equilibrio tra Bologna, Milano e Roma – pone nelle sue opere la ricerca introspettiva sull’essere umano, in un’indagine costante della relazione tra Donna e Uomo.


Alessia De Montis
To be apple or not to be Apple
Galleria Oltredimore, Bologna
Fino al 28 giugno 2014
Tag:  galleria Oltredimore, Bologna, Alessia de Montis, to be Apple or not to be Apple, mela, l'altra metà, New York

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni