Un Regard Silencieux

Il 5 Novembre verrà inaugurata a Milano la prima personale italiana del fotografo brasiliano Renato Pasmanik, rassegna dove i protagonisti saranno i paesaggi, tra sogno e realtà

Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Immagini di forte impatto poetico, capaci di mettere insieme sogno e realtà, al di là della nozione del tempo.

Sono le fotografie del brasiliano Renato Pasmanik, che verranno esposte a Milano, presso la Galleria Gomiero,  a partire dal 5 novembre 2013.

La rassegna, prima personale italiana dell'artista,  si intitolerà Un Regard Silencieux, e mostrerà al pubblico una selezione di stampe digitali su carta Hahnemühle.

Protagonisti saranno i paesaggi, che rimandano allo spettatore tutta la sensibilità di Pasmanik nel cogliere alcune delle più affascinanti trame terrestri.

Dal 1998 il fotografo ha iniziato a costruire le sue immagini sulla base dell'emotività, ed è diventato capace di fotografare alcuni dei luoghi più affascinanti e impervi del globo terrestre, dall'Antartico al Lençois Maranhenses, remota regione desertica del Brasile, fino al continente africano, al quale si è dedicato anche recentemente.

I lavori di Pasmanik portano l'osservatore a una contemplazione costruttiva, all'origine della purezza originaria, alla curiosità di indagare, oltre che alla sostanza, il "senso" di cui è fatta la nostra terra.  

Tra gli impegni espositivi recenti dell'artista si segnalano la mostra personale allo spazio 12 Drouot di Parigi dello scorso febbraio, e sempre con la galleria JEF, la partecipazione a Fotofever (Bruxelles, 4/6 ottobre 2013).

La mostra sarà aperta fino al 17 novembre 2013.


Un Regard Silencieuxn
Fotografie di Renato Pasmanik
GALLERIA GOMIERO
Via Rosolino Pilo, 11 -Milano
Dal 5 al 17 Novembre 2013
Orari: da lunedì a venerdì: 15.30-19.30
Tag:  Un Regard Silencieuxn, Fotografie, Renato Pasmanik, Galleria Gomiero, Milano, paesaggio

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni