BookPride

Al via domani ai Frigoriferi Milanesi BookPride, prima edizione della fiera nazionale dell’editoria indipendente dedicata alla promozione della cultura non omologata

di Carlotta Pistone

Pubblicato giovedì, 26 marzo 2015

Rating: 5.0 Voti: 1
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
Dal 27 al 29 marzo, ai Frigoriferi Milanesi, arriva la prima edizione di BookPride, fiera nazionale dell’editoria indipendente dedicata alla promozione della cultura non omologata, resa possibile grazie a un sistema di autofinanziamento degli stessi editori - oltre cento - che vi partecipano.

Obbiettivo di questo importante appuntamento è di rendere visibile al pubblico la ricca e variegata produzione culturale indipendente, troppo spesso oscurata dalla legge del più forte nel mercato distributivo, e di aprire uno spazio di riflessione sullo stato in cui versa l’editoria, sulle alternative possibili e sul tema dell’indipendenza culturale.

Indipendenza che insieme a qualità e sostenibilità sono le parole chiave di BookPride. Il tema della manifestazione sarà invece la «differenza», intesa come opportunità e contaminazione tra generi e stili, che vedrà protagonisti autori, artisti, saggisti e intellettuali, protagonisti della scena culturale internazionale, che in questi anni hanno, a vario titolo, lavorato per accrescere la «differenza» nei loro specifici ambiti, o che hanno saputo relazionarsi con «differenza» rispetto a ciò che li circonda.

L’offerta complessiva della manifestazione, alla quale si affiancano le proposte dei singoli espositori, comprende lezioni, dialoghi e performance, oltre a una serie di atelier professionali sulle pratiche della filiera del libro. I 100 stand presenti in fiera saranno decorati con un’opera di Nanni Balestrini. 100 prime copie di 100 multipli d’artista, firmate e numerate, a creare una mostra diffusa dentro lo spazio dei Frigoriferi Milanesi.

BookPride ospiterà inoltre per tutta la durata della manifestazione un’enoteca indipendente, autogestita da alcuni vignaioli impegnati nella diffusione di pratiche e saperi ispirati a una nuova contadinità consapevole.

Evento promosso da Odei – Osservatorio degli editori indipendenti con il supporto organizzativo della cooperativa Doc(k)s–Strategie di indipendenza culturale.


 
Frigoriferi Milanesi
Via Piranesi 10, Milano
Orari
venerdì 27 ore 14-22 ; sabato 28 ore 10-22 ; domenica 29 ore 10-20
Ingresso Gratuito
Tag:  BookPride, editoria indipendente, libri, Frigoriferi Milanesi, qualità e sostenibilità, Nanni Balestrini

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni