Giallostresa 2013

Torna il premio letterario abbinato al festiva Stresa, un aperitivo con…

di La Redazione

Pubblicato martedi, 2 aprile 2013

Rating: 5.0 Voti: 9
Vota:
Stampa Mail Bookmark Ingrandisci Rimpicciolisci
A Stresa tornano le iniziative legate alla letteratura gialla, con la seconda edizione del premio Giallostresa per un racconto inedito di genere giallo o noir di lunghezza compresa tra le 15'000 e le 30'000 battute da inviare entro venerdì 24 maggio. Forte del successo dello scorso anno che aveva visto la partecipazione di ottantuno racconti, quest’anno l’ambientazione viene estesa alla sponda piemontese del lago Maggiore e alle località limitrofe ai laghi della provincia VCO.

In palio un quadro donato dalla pittrice Alessandra Marinoni e parecchi soggiorni, cene, ingressi e libri offerti dalle strutture e reperiti dal Distretto turistico dei laghi.

Verrà poi ripetuta l’iniziativa che ha raccolto maggior consenso e gradimento tra i partecipanti ed è stata molto apprezzata da media e lettori: la pubblicazione di un’antologia che conterrà venti racconti selezionati dai membri della giuria e che sarà pubblicata da Eclissi Editrice. Ambientare le storie in località di rara bellezza come quelle del lago Maggiore ha anche valenza turistica, non è raro che i luoghi conosciuti attraverso i libri diventino meta di viaggi. Questo è l’auspicio anche per l’antologia Delitti d’acqua dolce che contiene venti racconti che hanno partecipato all’edizione 2012, e che continua ad essere presentata in parecchie località, dopo aver toccato, con il “Delitti tour” Lugano, Varese, Milano, Verbania, Domodossola, Gravellona, Omegna, Lesa, Invorio, Borgo Ticino e Reggio Emilia ed essere stata ospite della LMHM, la mezza maratona del lago Maggiore scelta come ambientazione di un racconto.

Dal 14 al 16 giugno avrà luogo la quinta edizione del festival Stresa, un aperitivo con… che si svolgerà in Piazza Cadorna e sarà interamente dedicata al giallo con una particolare attenzione per l’ambientazione locale, la Val d’Ossola, il lago d’Orta e il lago Maggiore. In contemporanea alla Palazzina Liberty esporrà i suoi dipinti Valentino Santin, il pittore vigezzino che aveva messo in palio un suo quadro nell’edizione 2012 di Giallostresa.


Ambretta Sampietro con Maurizio Pellizzon
In programma anche due seminari, sabato 15 giugno un corso di scrittura con lo scrittore svizzero Andrea Fazioli, vincitore del Premio Stresa di Narrativa 2009 e domenica 16 il professor Alberto Bellocco, medico legale svelerà i segreti del “rigor mortis” e di tutto quanto è legato alla sua professione. All’organizzazione dei seminari collabora la testata giornalistica “Gli amanti dei libri” che è anche media partner del festival.

Entrambe le manifestazioni sono organizzate da Ambretta Sampietro con la collaborazione di alcuni volontari che condividono la passione per i libri e la scrittura: Sabrina Minetti, Liana Righi e Maurizio Pellizzon e il supporto della Pro Loco, del Distretto dei Laghi, del Comune di Stresa.

Il bando di Giallostresa 2013 si trova QUI.
Tag:  Giallostresa 2013, Stresa, un aperitivo con…, Stresa, Lago Maggiore, giallo, noir, premi letterari

Commenti

Di' la tua


Le foto presenti sul sito di Mondo Rosa Shokking sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione,
non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate

Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 379 del 17 giugno 2008 presso il Tribunale di Milano Direttore Responsabile Stefano Martignoni